800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00


Un buono sconto da 7 euro per te!

hai solo giorni ore min sec

La Corruzione - Una Storia Culturale - Libro

Quattromila anni di tangenti tra storia, letteratura e cronaca!

Carlo Alberto Brioschi




Prezzo: € 15,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 63 ore 26 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 21 Agosto
  • Guadagna punti +15

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

Quattromila anni di tangenti tra storia, letteratura e cronaca!

Una tangente non è mai solo una questione di costi e benefici; ogni comportamento, più o meno lecito, è influenzato dal luogo e dall’epoca, dalle leggi in vigore e dalle norme morali: in una parola dalla nostra stessa cultura. Anche per questo leggere una commedia di Aristofane, un dramma di Shakespeare o un romanzo di Balzac può aiutarci a indagare sulla corruzione nella storia almeno quanto cronache, studi e documenti.

A ben guardare, governanti e uomini d’affari accusati di malversazione nel corso del tempo sono altrettanti personaggi romanzeschi: dal latino Verre ai «barattieri» descritti da Dante, dal sovrintendente del Re Sole, Fouquet, al lobbista Jack Abramoff, dai venditori di cariche pubbliche nell’Italia spagnola ai gerarchi fascisti prezzolati, da Bonifacio VIII a Francis Bacon, dai boss della criminalità organizzata ai protagonisti dell’Iraqgate.

Questo libro ne ripercorre le storie e le mette a confronto spaziando dalle civiltà mesopotamiche, dove ungere le ruote era considerato lecito, alla Roma di Giulio Cesare, in cui il favore interessato era un costume condannato ma ampiamente diffuso, dall’Europa di Lutero, che denunciò la decadenza della Chiesa, all’irrisolta questione morale dei giorni nostri. Una cavalcata tra i secoli che intreccia politica e letteratura, storia dei fatti e delle idee, e che illumina l’origine e l’evoluzione della «cultura della mazzetta» attraverso saggi e satire, testimonianze, favole e film, dal Principe di Machiavelli al ­Pinocchio di Collodi: per ricostruire la trama del grande romanzo della corruzione e comprenderne le mutazioni e i devastanti effetti ma anche per ribadire la necessità di continuare a opporvi la più cocciuta resistenza.

EditoreGuanda
Data pubblicazioneFebbraio 2018
FormatoLibro - Pag 254 - 12x20 cm
ISBN8823520241
EAN9788823520240
Lo trovi in#Saggi e racconti
MCR-NR 151090
Carlo Alberto Brioschi

Carlo Alberto Brioschi è editor per la saggistica in Rizzoli. Ha pubblicato La penisola del tesoro (Diabasis, 1996) ed Elogio della corruzione (Ponte alle Grazie, 1997). Leggi di più...

Dello stesso autore


Il Malaffare

(1)

€ 16,00

Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste