800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

L'Oggetto Sublime dell'Ideologia - Libro

Slavoj Zizek




Prezzo: € 19,50


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +39

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Il libro che ha lanciato Zizek nel firmamento della filosofia,
nella sua prima traduzione italiana

Cosa accomuna il dittatore e l'isterico, il monarca e il folle, il sostenitore di un regime totalitario o di una moderna democrazia liberale e colui che si precipita al supermercato perché è stato colto dall'improvviso timore di rimanere a corto di carta igienica?

Tutti questi casi presuppongono l'esistenza di un grande Altro, un ordine simbolico dal quale siamo interpellati, osservati, che registra le nostre colpe, i nostri autentici propositi, una finzione che è più reale della stessa realtà e in base alla quale assumiamo incarichi, progetti, stili di vita. E che, pertanto, non può essere abolita, pena la distruzione dell'universo simbolico del soggetto.

In questo libro del 1989 (finora mai tradotto), che ha imposto Slavoj Žižek come uno dei più brillanti e profondi pensatori del nostro tempo, è indagata una specie particolare di finzione: l'illusione ideologica. Per fare questo, l'autore di "In difesa delle cause perse" e del monumentale "Meno di niente", avvia un serrato confronto, tra gli altri, con Lacan, Freud, Marx e Hegel.

L'oggetto sublime dell'ideologia è un'opera in cui pagine di notevole densità teorica si sposano perfettamente con lunghe digressioni sulla cultura di massa.

Insomma, un'opera che dimostra come attività apparentemente banali (per esempio, trascorrere il proprio tempo davanti alla tv) possano essere elevate a oggetto (sublime) di un trattato filosofico.

Nelle società contemporanee, sia democratiche sia totalitarie, questa distanza cinica, il riso, l'ironia, fanno, per così dire, parte del gioco. Non è previsto che l'ideologia dominante sia presa sul serio o in modo letterale. Forse il maggior pericolo per il totalitarismo sono le persone che osservano pedissequamente le sue disposizioni.
Slavoj Zizek

Indice

Prefazione alla nuova edizione. La costipazione dell'Idea?

Introduzione

Parte Prima - Il Sintomo

1. Come Marx inventò il sintomo?
2. Dal sintomo al sinthome

Parte Seconda - La Lacuna nell'Altro

3. "Che vuoi?"
4. Si muore solo 2 volte

Parte Terza - Il Soggetto

5. Quale soggetto del reale?
6. "Non tanto come sostanza, bensì propriamente come soggetto"

Note
Indice analitico

EditorePonte alle Grazie
Data pubblicazioneFebbraio 2014
FormatoLibro - Pag 300 - 14x20,5
ISBN8862205314
EAN9788862205313
Lo trovi in#Saggi e racconti
MCR-NR 78651

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste