800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

L'occultismo di Giacomo Casanova e altri Saggi - Libro

Autori vari




Prezzo: € 15,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 15 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 15 giorni
  • Guadagna punti +30

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Un saggio originale che svela un lato mai esplorato del libertino Veneziano

Giacomo Casanova non fu soltanto l'avventuriero e il donnaiolo entrato nell'immaginario collettivo: egli fu certamente un avventuriero, un libertino e un libero pensatore, ma anche un letterato (intraprese, per esempio, la traduzione dell'Iliade), un filosofo epicureo e si occupò, fra l'altro, di matematica, proponendo la propria soluzione del cosiddetto problema deliaco, vale a dire il problema della duplicazione del cubo.

I saggi qui presentati riguardano un preciso aspetto di quella complessa personalità che fu Giacomo Casanova: la sua attrazione per l'occultismo.

Troviamo così un Casanova alchimista − in un secolo in cui questa antica scienza fioriva accanto alle ricerche che generarono la chimica moderna − e un Casanova "cabalista". Ma, soprattutto, emerge la sua appartenenza alla Massoneria; anzi, secondo i suoi esegeti più preparati, non fu il libertinaggio bensì l'appartenenza alla Libera Muratoria a insospettire il Tribunale della Serenissima e a rinchiudere il nostro nei tristemente famosi Piombi.

A partire da "Aventuros", gustoso ritratto dell'avventuriero tratteggiato dal principe di Ligne, via via agli scritti di Ettore Mola, di Alessandro D'Ancona, di Rinaldo Fulin e dello stesso Casanova, si delinea un affresco, non solo della persona e della sua tumultuosa vita, ma anche di quello straordinario secolo che fu il Settecento fra illuminismo e occultismo, e, purtroppo, anche del declino sempre più incombente della Repubblica di Venezia.

Viene presentato inoltre il saggio di Bernhard Marr, originale del 1913, sulle cosiddette "piramidi" di Casanova con le quali egli emetteva oracoli per coloro che lo circondavano. Infine, a conclusione, viene pubblicato un curioso estratto di fine Settecento che, sempre a proposito di oracoli, offre una possibile soluzione circa la tecnica utilizzata da Casanova

EditoreEdizioni Pizeta
Data pubblicazioneMaggio 2014
FormatoLibro - Pag 245 - 15x21
Nuova RistampaAprile 2015
ISBN8887625657
EAN9788887625653
Lo trovi in#Biografie #Esoterismo
MCR-NR 95955

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste