800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

L'Inganno della Croce - Libro

Come la Chiesa Cattolica ha inventato se stessa attraverso menzogne, artifizi e falsi documenti - Prefazione di Mauro Biglino

Laura Fezia



(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo di listino: € 14,90
Prezzo: € 12,67
Risparmi: € 2,24 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Alta disponibilità
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 38 ore 7 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 25 Luglio
  • Guadagna punti +26

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Questo libro non ha lo scopo di stabilire la verità o non verità storica dell’uomo crocifisso sul Golgota, ma di analizzare tutto ciò che intorno a quella eventuale figura è stato costruito a sua insaputa.

La Chiesa “santa, cattolica, apostolica, romana”, a partire da Paolo di Tarso ha inventato se stessa un passo dopo l’altro attraverso geniali trovate, falsi documenti, spudorate menzogne, sfruttando la fragilità e la credulità popolare per puri scopi di potere travestiti da aneliti spirituali.

Forte di una tradizione fondata sull’inganno, l’istituzione pretende di controllare ancora oggi larga parte della popolazione mondiale e di dissanguare l’Italia gravando pesantemente sul bilancio dello Stato.

Questo libro non ha intenzione di demolire la fede, che va vissuta a seconda del livello di coscienza personale, ma di spezzare il perverso binomio che la lega indissolubilmente a una holding criminale.

«La Chiesa non si può mandare avanti con le Avemarie!»
Mons. Paul Marcinkus

Punti chiave

  1. La truffa inizia con Paolo di Tarso e continua con i vangeli per inaugurare un piano strategico alternativo all'ormai fallimentare attesa messianica.
  2. La geniale invenzione della risurrezione e del peccato originale, il “caso Barabba” e la spudorata riconversione di leggende proprie di precedenti, ben più antiche tradizioni.
  3. Da Costantino, a Teodosio, a innumerevoli altri personaggi: la fabbrica dei falsi e delle menzogne sui quali la Chiesa campa ancora oggi, con la stessa arroganza dei tempi di Bonifacio VIII.
  4. Dogmi, concili, bolle, encicliche e devozioni costruite a tavolino, tra feticismo e superstizione: i subdoli strumenti del controllo sulle coscienze.
  5. Ma se invece tutta la storia fosse davvero iniziata in una casa di Nazareth, dove una fanciulla, un bel giorno, ricevette la visita di un misterioso Gabriel?

Prefazione di Mauro Biglino

Prefazione

Introduzione

  1. Un appuntamento che tarda…
  2. La geniale invenzione del peccato originale
  3. I vangeli: un'efficace campagna pubblicitaria
  4. Il “caso Barabba”
  5. Come trasformare una favola in storia e spacciarla per verità
  6. Costantino: l'uomo che, a sua insaputa, cambiò il destino dell'Occidente
  7. Da Milano e Nicea, una pesante ipoteca sulla storia
  8. La trappola si perfeziona
  9. Il falso dei falsi sul quale la Chiesa campa ancora oggi
  10. Dopo l'anno Mille
  11. La trappola si chiude
  12. In conclusione

Bibliografia

EditoreLibri Eretici
Data pubblicazioneMaggio 2017
FormatoLibro - Pag 266 - 14 x 20 cm
Lo trovi in#Vaticano #Saggistica e religione

Approfondimenti PDF

Introduzione

Se mai Gesù Cristo – come affermato da molti e in particolare nel Credo della Chiesa cattolica, che pronuncia le testuali parole «E di nuovo verrà nella gloria a giudicare i vivi e i morti» – tornasse oggi in Terra, sarebbe il primo a essere assalito da mille perplessità nel constatare come il suo messaggio sia stato stravolto.

Sarebbe anche stupito da un altro dettaglio: scoprirebbe, infatti, che il suo nome completo non è passato alla Storia, ma è stato sostituito con un più frettoloso e latineggiante “Gesù”.

Per continuare a leggere, clicca qui: > Introduzione - L'Inganno della Croce

Laura Fezia

Laura Fezia è nata a Torino, dove vive e lavora. Studiosa di antropologia, psicologia, storia, religioni, criminologia e del “mistero” in tutti i suoi molteplici aspetti, appassionata di animali e della sua città, fa la scrittrice e la ricercatrice. Ama definirsi... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


giorgio Acquisto verificato

Eccezionale! Ottimo lavoro.

Basterebbe leggere la prefazione del buon Mauro Biglino per aver una chiara idea del valore del libro di Laura Fezia. Una disamina molto meticolosa di quei passaggi cardine che hanno, passo dopo passo, inesorabilmente portato a creare il regime di potere più autoritario ed invadente come 'santaromanachiesa' (cit. dal libro). Un libro destinato a tutti e che dovrebbe essere letto soprattutto da tutti i cattolici che non hanno perso il valore del proprio sé, e che si vogliono liberare di quella trappola creatrice di malessere. Non è ammissibile demandare la responsabilità della propria spiritualità, ed in questa opera troverete ulteriori motivi per non cascarci. Un plauso anche all'editore, che oltre ad aver pubblicato il presente testo dispone di altri autori validi come ad esempio Stefania Tosi nella collana di 'libri eretici'. Mi aspetto, in tempi non troppo remoti, un seguito di approfondimento come promesso dalla stessa Fezia nella parte conclusiva del libro. Dimenticavo, non lo leggerete, lo divorerete.

Le 1 recensioni più recenti


icona

giorgio
Acquisto verificato

Eccezionale! Ottimo lavoro.

Basterebbe leggere la prefazione del buon Mauro Biglino per aver una chiara idea del valore del libro di Laura Fezia. Una disamina molto meticolosa di quei passaggi cardine che hanno, passo dopo passo, inesorabilmente portato a creare il regime di potere più autoritario ed invadente come 'santaromanachiesa' (cit. dal libro). Un libro destinato a tutti e che dovrebbe essere letto soprattutto da tutti i cattolici che non hanno perso il valore del proprio sé, e che si vogliono liberare di quella trappola creatrice di malessere. Non è ammissibile demandare la responsabilità della propria spiritualità, ed in questa opera troverete ulteriori motivi per non cascarci. Un plauso anche all'editore, che oltre ad aver pubblicato il presente testo dispone di altri autori validi come ad esempio Stefania Tosi nella collana di 'libri eretici'. Mi aspetto, in tempi non troppo remoti, un seguito di approfondimento come promesso dalla stessa Fezia nella parte conclusiva del libro. Dimenticavo, non lo leggerete, lo divorerete.

(0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste