800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Internazionale Nera - Libro

La vera storia della più misteriosa organizzazione terroristica Europea

Andrea Sceresini




Prezzo: € 15,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 9 ore 23 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 21 Agosto
  • Guadagna punti +30

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Un contributo di verità importante e inedito.

Un giallo che ha segnato l’Italia. Un’organizzazione terroristica che ha operato nell’ombra beffando giudici e tribunali.

Poi, improvvisamente, i capi sono spariti nel nulla. L’intero archivio, ritrovato in un covo segreto, è scomparso. Nessuna traccia del leader carismatico Guérin-Sérac, già combattente in Corea, Indocina e Algeria, militante dell’organizzazione paramilitare clandestina Oas (Organisation armée secrète), poi fondatore di Aginter Presse.

Perché? Cosa era davvero Aginter? Per conto di chi operava? Con quali soldi? Da chi era controllata e protetta? Che ruolo ha avuto nella strage di piazza Fontana?

Andrea Sceresini ha seguito le tracce di Guérin-Sérac, ha raccolto la testimonianza esclusiva del numero due di Aginter, ha ripreso le inchieste giudiziarie e gli articoli di giornale dell’epoca, ha incontrato Vincenzo Vinciguerra e Pierluigi Concutelli, amici di Guérin-Sérac e protagonisti della stagione di terrore e violenza che ha insanguinato l’Italia, è riuscito a entrare in possesso di alcune foto anche recenti del capo di Aginter.

Ha imbastito una vera caccia all’uomo che conduce fi no a una misteriosa setta neotemplare. Qualcuno ha raccolto l’eredità di Aginter. Quel mondo non è scomparso.

Le ultime notizie di Guérin-Sérac risalgono al 2006, durante un summit in Spagna dedicato alle religioni. «L’unica cosa che ricordiamo di lui è che arrivò alla testa di un piccolo gruppo, l’associazione Vida-Muerte-Vida.» Vita, morte, vita, come un messaggio cifrato, l’ultima traccia di Guérin-Sérac.

 
 
 

EditoreChiarelettere
Data pubblicazioneAprile 2017
FormatoLibro - Pag 168 - 15x22,5 cm
Lo trovi in#Storia contemporanea
Andrea Sceresini

Andrea Sceresini (1983), giornalista freelance, è autore di molte inchieste e reportage di guerra per "La Stampa", "Il Foglio", "Il Fatto Quotidiano" e "l'Espresso". Ha vinto il premio Igor Man per le corrispondenze dall'Ucraina. Per Chiarelettere ha curato il libro di Vittorio Dotti L'avvocato... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste