800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Mio Oriente

Arthur Schopenhauer



(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 11,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 30 ore 5 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 22 Agosto
  • Guadagna punti +22

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Fra i molti elementi controcorrente - il pessimismo, l'irrazionalismo, il misticismo, l'anti-idealismo - che resero celebre Schopenhauer presso una ristretta cerchia di contemporanei e contribuirono nel Novecento a trasformarlo in oggetto di culto per una ben più folta schiera di appassionati vi è senz'altro la lungimirante apertura nei confronti del mondo, della cultura e della religiosità dell'Oriente, in particolare dell'India. Figure come Nietzsche, Hartmann, Scheler, Jaspers, Hesse, Keyserling e Mann videro in ciò il segno di una inarrivabile libertà intellettuale: per Schopenhauer non la Grecia, non Roma, non il Cristianesimo rappresentano la culla e l'età dell'oro dell'umanità - e, quindi, dell'Europa -, bensì l'India, il Brahmanesimo e il Buddhismo.

Certo egli non fu il solo a professare tale opinione, giacché una sorta di indomania caratterizzò la cultura romantica, e all'Oriente guardarono con fiducia Herder, Goethe, i fratelli Schlegel, Humboldt, Jean Paul, Novalis, Hölderlin, Görres, Heine. Schopenhauer fu però il primo e unico filosofo a inserire organicamente l'India in un poderoso sistema di pensiero, facendone il cardine su cui si imperniano sia la sua metafisica sia la sua etica: «Buddha, Eckhart e io insegniamo nella sostanza la stessa cosa» annotò a due anni dalla morte, consapevole di imprimere così il proprio sigillo di verità a un'opera destinata a permanere.
EditoreAdelphi
Data pubblicazioneMaggio 2007
FormatoLibro - Pag 225 - 10,5x18
Lo trovi in#Saggi e racconti #Tradizioni orientali
Arthur Schopenhauer

Arthur Schopenhauer è stato un filosofo e aforista tedesco, uno dei maggiori pensatori del XIX secolo, nonché del pensiero occidentale moderno. Il suo pensiero, articolato in precisi ragionamenti ed in caustici aforismi, recupera alcuni elementi dell'illuminismo, della filosofia di Platone, del... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



voto medio su 1 recensioni

0
1
0
0
0

Recensione in evidenza


Silvana

Un libro eccezionale che ripaga il...

Un libro eccezionale che ripaga il lettore dell'impegno investito. Dopo questa piccola premessa, a mio modesto avviso necessaria, è importante ricordare che è un libro, o meglio un saggio a carattere filosofico, questo per suggerire una lettura certamente formativa e impegnativa di non facile scorrimento (poichè non è un romanzo). Le pagine nascondono significati davvero immensi che non si colgono facilmente, e richiedono anche una seconda lettura. Così il pensatore Schopenhauer ci aiuta a squarciare il velo di Maya, a cogliere il noumeno che è il fenomeno. Poichè quanto noi vediamo non è semplicemente una rappresentazione fine a se stessa, ma una rappresentazione di qualcosa che già a sua volta è rappresentato. Quello proposto dal grande pensatore romantico è infatti un processo che ci permette di arrivare all'essenza del vero, ma non attraverso le categorie kantiane, forme a priori che possono ingannare la visione.La lettura è la logica sembrano fondersi, restituend al lettore un percorso di sana filosofia

Le 1 recensioni più recenti


icona

Silvana

Un libro eccezionale che ripaga il...

Un libro eccezionale che ripaga il lettore dell'impegno investito. Dopo questa piccola premessa, a mio modesto avviso necessaria, è importante ricordare che è un libro, o meglio un saggio a carattere filosofico, questo per suggerire una lettura certamente formativa e impegnativa di non facile scorrimento (poichè non è un romanzo). Le pagine nascondono significati davvero immensi che non si colgono facilmente, e richiedono anche una seconda lettura. Così il pensatore Schopenhauer ci aiuta a squarciare il velo di Maya, a cogliere il noumeno che è il fenomeno. Poichè quanto noi vediamo non è semplicemente una rappresentazione fine a se stessa, ma una rappresentazione di qualcosa che già a sua volta è rappresentato. Quello proposto dal grande pensatore romantico è infatti un processo che ci permette di arrivare all'essenza del vero, ma non attraverso le categorie kantiane, forme a priori che possono ingannare la visione.La lettura è la logica sembrano fondersi, restituend al lettore un percorso di sana filosofia

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste