800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Il Lavoro Psicoanalitico sul Limite

Contributi teorici e clinici

Marco La Scala, Maria Vittoria Costantini




Prezzo: € 25,00
Articolo non soggetto a sconti per volontà del produttore


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 15 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 15 giorni
  • Guadagna punti +25

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

L'intento di questa raccolta di saggi teorici e clinici è di approfondire l'evoluzione e le possibili applicazioni di un tema sempre più presente nella psicoanalisi contemporanea, quello del "limite".

A partire dal limite come "linea di demarcazione", che corrisponde all'esigenza di confinare e separare per promuovere un ordine topico, si sviluppa il concetto di "frontiera" che evoca uno scambio, una confluenza, una permeabilità e si arriva in seguito ad intendere il limite come una vera e propria "area di elaborazione psichica".

In questo testo, il limite e il confine sono esplorati da differenti prospettive, in quanto:

  • confini del Sé e dell'Io, delimitazioni-interazioni fra le istanze psichiche;
  • passaggi fra alternanti modalità di funzionamento come processo primario e processo secondario, normalità e patologia di una organizzazione del limite o di una sua non organizzazione o disorganizzazione;
  • nelle forme della patologia borderline, emblematicamente centrata sul problema del limite realtà esterna-realtà interna, e su quello psiche-soma;
  • nelle manifestazioni acute e post-traumatiche che hanno alla base un collasso dell'Io nella sua funzione di involucro e di contenitore psichico, come gli attacchi di angoscia acuti, il panico, le fobie spaziali, la sofferenza narcisistica grave.

L'ultima parte del testo esamina il limite come interfaccia fra il soggetto e le diverse risorse istituzionali che compongono il sistema preposto alla cura. Territori al limite di un incontro-scontro dove poter rintracciare dei punti di repère nella relazione con il paziente che permetta di strutturare un processo di cura e introdurre un nuovo ordine nel disordine.

EditoreFranco Angeli Editore
Data pubblicazioneGiugno 2008
FormatoLibro - Pag 206 - 15,5x22,5
ISBN8846495251
EAN9788846495259
Lo trovi in#Terapie della psiche
MCR-NR 18696


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Padre Ricco Padre Povero

(127)

€ 12,50

Curarsi con la Candeggina? - Libro

(16)

€ 19,47 € 22,90 (15%)

Dieta Reset - Libro

(5)

€ 16,15 € 19,00 (15%)

Resi Umani - Libro

(14)

€ 13,35 € 15,70 (15%)

Le Porte dell'Immaginazione - Libro

(1)

€ 14,37 € 16,90 (15%)

Manuale di Sopravvivenza Energetica - Libro

(2)

€ 15,30 € 18,00 (15%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste