800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Vertice della Stregoneria Toscana - Libro

Il mago Nepo e gli stregoni di Galatrona (secoli XV - XVII)

Francesco Sinatti, Francesco Sinatti




Prezzo: € 15,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 15 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 15 giorni
  • Guadagna punti +30

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


La parabola esistenziale di Nepo da Galatrona, mago e guaritore.

La stella del mago Nepo da Galatrona brillò luminosa in Toscana alla metà del Quattrocento, quando Firenze visse la stagione rinascimentale, tra le più alte della cultura europea. Nei limiti delle fonti disponibili, si è voluto ricostruire il profilo biografico e professionale di questo prodigioso personaggio, oggi quasi dimenticato, che operò a livello regionale nel campo della magia e della cura meritando la fama di stregone e maliardo in quei tempi eccellentissimo e il paragone con i celebri maghi del passato Simon Mago e Malagigi.

Frequentò per diversi lustri la casata medicea, sia come medico personale di Giovanni nipote di Cosimo il Vecchio, sia come mago di corte al tempo di Lorenzo il Magnifico. Curò gli uomini e gli animali e trattò le ferite con polveri simpatiche e le sue offerte di cura per le malattie soprannaturali (indemoniati) divennero forse le più autorevoli di quel momento. Dopo la sua morte divenne un personaggio letterario di primo piano, campeggiando per tre secoli come icona stregonesca nella novellistica e nelle opere eroicomico-burlesche toscane.

La seconda parte della ricerca ripercorre le vicende degli stregoni di Galatrona, discendenti di Nepo, che come il capostipite furono molto ricercati per la loro capacità di riconoscere e sciogliere le malie, primeggiando nel panorama del fenomeno stregonesco toscano dei secoli XVI e XVII. Dalle carte dell’Archivio dell’Inquisizione di Firenze, inoltre, irrompono nel palcoscenico della storia anche una schiera di figure (perlopiù donne) coinvolte in pratiche magico-terapeutiche, che operarono nel Valdarno, nel Casentino, nella Valdichiana e nel Chianti, tutti territori che circondano la piccola Valle dell’Ambra, dove si trovava la stazione di cura degli stregoni di Galatrona.

EditoreAska
Data pubblicazioneFebbraio 2016
FormatoLibro - Pag 143 - 17 x 24 cm
ISBN8875422631
EAN9788875422639
Lo trovi in#Magia
MCR-NR 114952

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste