800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Segreto della Polvere di Proiezione­ - Libro

Prezioso Dono di Dio - Il Giardino delle Ricchezze

Nicolas Flamel, Georges Aurach



(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 33,57


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 13 ore 38 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 23 Ottobre
  • Guadagna punti +68

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Nicolas Flamel e Georges Aurach
insieme per un testo esoterico del massimo valore

Nell'aprile 1864 il dottor Giacomo Melini trascrisse un manoscritto "Il Segreto della Polvere di Proiezione­" attribuito a Flamel e scritto, pare, nel 1382. 

Il manoscritto atttribuito a Flamel, ha in ogni caso tutte le caratteristiche di un testo sapienziale.
Dichiarare della sua autenticità è comunque compito arduo, poichè ogni testo alchemico, rappresentando per suoi versi la Philosophia Perennis, chiede il dolce tepore dell'anonimato.

Sarebbe tuttavia ingiusto non riconoscere a questo dettato, che viene riprodotto grazie alla scoperta del manoscritto del Melini, una precisa aderenza alla più profonda cognizione alchemica.
Si dirà anzi che la simbologia quivi espressa è di rara pregnanza e carica di "soluzioni informative".

La riproduzione degli acquerelli e quella del simbolismo alchemico-astrologico danno un particolare e raro valore al volume, che proprio per questo si è deciso di stampare in formato più grande del solito, quasi per dare evidenza e rilievo di totale scoperta ad un'opera che trasmette i segreti dell'operazione esoterica.

Al testo di Flamel, sempre riprodotto nello stesso manoscritto del dottor Giacomo Melini, si unisce quello di Giorgio Aurach scritto nel 1475.
Il testo di Aurach è a sua volta composto di due opere intitolate rispettivamente "Prezioso dono di Dio" e "Il giardino delle ricchezze" scritti di indubbio interesse, arricchiti da numerose illustrazioni a colori. 

EditoreEdizioni Mediterranee
Data pubblicazioneGennaio 1983
FormatoLibro - Pag 104 - 21x28 cm
ISBN8827206565
EAN9788827206560
Lo trovi in#Esoterismo #Alchimia
MCR-NR 72842
Nicolas Flamel

Nicolas Flamel (Pontoise, 28 settembre 1330 – Parigi, 1418) , scrivano e copista dell'Università di Parigi, fu un celebre alchimista francese del XV secolo. La sua vita non è un mito: la sua casa a Parigi, costruita nel 1407, è ancora in piedi e si trova al numero 51 di rue de Montmorency... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


ALESSANDRO Acquisto verificato

Dei tre trattati

Dei tre trattati, quello che più mi ha intrigato è stato quello di Nicolas Flamel. La misteriosa "polvere di proiezione", ben distante dal classico ritrovato di "bassa alchimia" - per capirci: utile a trasformare ogni metallo in oro -, si rivela quale preziosissima sostanza che purifica il corpo umano, ringiovanisce le cellule, attiva filamenti non utilizzati del Dna, porta ad una reale "coscienza superiore", fatta di intuizioni luminose e senso di pace. Si racconta che gli stessi Egizi giunsero a codesta sostanza - forse più un oro potabile nel loro caso - e che la usassero - il faraone e le più alte cariche delle classi sacerdotali - per espandere e potenziare la loro mente e per far sì che le loro divinità operassero in prima persona attraverso di loro.

Le 1 recensioni più recenti


icona

ALESSANDRO
Acquisto verificato

Dei tre trattati

Dei tre trattati, quello che più mi ha intrigato è stato quello di Nicolas Flamel. La misteriosa "polvere di proiezione", ben distante dal classico ritrovato di "bassa alchimia" - per capirci: utile a trasformare ogni metallo in oro -, si rivela quale preziosissima sostanza che purifica il corpo umano, ringiovanisce le cellule, attiva filamenti non utilizzati del Dna, porta ad una reale "coscienza superiore", fatta di intuizioni luminose e senso di pace. Si racconta che gli stessi Egizi giunsero a codesta sostanza - forse più un oro potabile nel loro caso - e che la usassero - il faraone e le più alte cariche delle classi sacerdotali - per espandere e potenziare la loro mente e per far sì che le loro divinità operassero in prima persona attraverso di loro.

Recensione utile? (0 )


Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste