800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Il Ritorno dell'Economia della Depressione e la Crisi del 2008

Il premio nobel per l'economia ci spiega il "grande crac" e come uscirne

Paul Krugman




Prezzo di listino: € 16,60
Prezzo: € 14,11
Risparmi: € 2,49 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +15

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


«Oggi come ieri la crisi ha cominciato a dare i primi segnali in un cielo azzurro e sereno, quando la maggior parte degli esperti prevedeva che il boom sarebbe comunque continuato, anche se la recessione si stava avvicinando; oggi come ieri i tradizionali interventi macroeconomici si sono rivelati inefficaci, forse anche controproducenti. Il fatto che qualcosa di simile possa accadere nel mondo moderno dovrebbe far venire i brividi a chiunque abbia un minimo di senso della storia.»
(dall’Introduzione di Paul Krugman)

Nel 1999 Paul Krugman aveva raccontato le crisi che hanno devastato diverse economie in Asia e in America Latina, lanciando un terribile monito: può accadere anche da noi, e possiamo andare incontro a una nuova Grande Depressione. Così come i virus diventano resistenti agli antibiotici, anche la moderna finanza è diventata immune ai rimedi escogitati dopo la crisi del ’29. I primi anni del nuovo millennio, con il boom di Wall Street e il trionfo della finanza allegra, sembravano smentire questa previsione.

Poi è arrivato il «grande crac» del settembre 2008, e nelle stesse settimane Paul Krugman ha vinto il Premio Nobel per l’Economia.

In questa nuova edizione del Ritorno dell’economia della depressione, ampiamente rivista e aggiornata, Paul Krugman ci fa capire come la «deregulation» e le dinamiche di un sistema finanziario svincolato da ogni controllo abbia prodotto la peggiore crisi dagli anni Trenta a oggi. Ci illustra le misure che bisogna prendere perché fenomeni del genere non si ripetano.

Lo stile è quello a cui ci ha abituato l’economista americano: lucido, informato, chiaro, brillante. La sua riflessione, sempre acuta e penetrante, a volte anticonformista (e dunque vista con sospetto dall’establishment), è quella di un pensatore geniale e polemico.

EditoreGarzanti
Data pubblicazioneFebbraio 2009
FormatoLibro - Pag 219 - 14,5x21,5 - cartonato
Data di prima pubblicazione1999
ISBN8811600935
EAN9788811600930
Lo trovi in#Economia e Finanza etica #Crollo economico
MCR-NR 24292

Paul Krugman insegna attualmente al MIT. Nel 1991 ha vinto la John Bates Clark Medal assegnata dall'American Economic Association. È autore di diversi voluti di successo, tra cui, pubblicati da Garzanti, Il silenzio dell'economia (1991), L'incanto del benessere (1995, recentemente riproposto... Leggi di più...

Dello stesso autore


Economisti per Caso

€ 13,60 € 16,00 (15%)

Vedi tutte le pubblicazioni

Articoli più venduti


Bésame Mucho - Libro

(50)

€ 15,73 € 18,50 (15%)

La Medicina della Nuova Era - Libro

(14)

€ 12,75 € 15,00 (15%)

Il Potere del Cervello Quantico - Libro

(568)

€ 13,35 € 15,70 (15%)

Prevenire e Guarire con lo Yoga - Libro

€ 20,83 € 24,50 (15%)

Mangiare Bene per Sconfiggere il Male - Libro

(20)

€ 11,90 € 14,00 (15%)

La Parola Magica - Libro

(5)

€ 14,45 € 17,00 (15%)

I Rothschild e gli Altri - Libro

(13)

€ 8,33 € 9,80 (15%)

Resi Umani - Libro

(11)

€ 13,35 € 15,70 (15%)

Ricordati di Sorridere - Libro

€ 15,30 € 18,00 (15%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste