800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Prezzo del Coraggio

Storia di una donna della Sierra Leone, capace di ribellarsi e lottare per i valori in cui ha sempre creduto.

Rosamaria Vitale, Mildred Hanciles




Prezzo: € 11,40

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Mildred Hanciles, giornalista, è diversa dalle altre donne africane. Come dice lei stessa: «Sono una donna con la testa di un uomo». È diversa anche dalle altre vittime di guerra: pur con un grande dolore dentro, ha sempre continuato e continua a lottare per il suo Paese, nel cui sottosuolo giacciono immense ricchezze ma sul cui suolo scorre il sangue della popolazione civile.

La sua è una storia di sopraffazioni subite da cui emerge una continua ribellione, il rifiuto per le regole imposte dagli uomini al potere, dentro e fuori la Sierra Leone.
In questo libro Mildred si racconta a una psicologa italiana, Rosamaria Vitale. Per un servizio girato dal suo telegiornale su uno scandalo in cui erano implicati diversi ministri, Mildred finisce in carcere senza processo e vi resta per venti mesi, subendo tutte le umiliazioni che può subire una donna in prigione.

Finalmente libera, assiste e documenta uccisioni, stupri, mutilazioni e rapimenti da parte dei ribelli del Fronte Rivoluzionario Unito (RUF). Mildred c'è e filma tutto. E la SLBS (radiotelevisione nazionale della Sierra Leone) trasmette una sera i suoi filmati-denuncia.
Dopo poche ore i RUF le danno la caccia, trovando il marito e il figlioletto: torturano il primo, che si rifiuta di rivelare dove è nascosta Mildred, e uccidono il bambino.

«Il dolore è troppo grande per poterne parlare, ma forse è proprio in nome del piccolo Eddie Junior che sono scappata, portando con me tutti i video: il mondo deve conoscere quegli orrori.» Mildred Hanciles ha pagato il prezzo più alto che una donna possa pagare: le è stato ucciso il suo unico figlio.

In Sierra Leone, 250 mila ragazze fra gli otto e i diciott'anni sono state vittime di abusi sessuali nella guerra civile. Mildred denuncia tutto questo con passione e forza, perché il mondo intero ne possa prendere coscienza e lei possa dare un senso all'uccisione del figlio.

EditoreBaldini & Castoldi
Data pubblicazioneAprile 2009
FormatoLibro - Pag 124 - 14x21
Data di prima pubblicazione2003
ISBN8884902769
EAN9788884902764
Lo trovi in#Attualità #Critica sociale #Disinformazione e Controinformazione
MCR-NR 24773

Rosamaria Vitale è medico Chirurgo Specialista in psicologia e Psicoterapeuta, attualmente lavora presso il St. Camillus Mission Hospital, a Karungu, Kenia. E' docente presso la Scuola di Psicoterapia Transculturale della Fondazione Cecchini Pace a Milano e responsabile per Medici... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste