800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

I Re Magi

Il mistero del quarto Re Mago, il Re bambino

Michel Tournier




Prezzo di listino: € 9,50
Prezzo: € 8,08
Risparmi: € 1,43 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +9

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

Baldassarre si chinò, prese una manciata di quella terra venerabile e, aprendo la mano, la contemplò per,un momento. Poi alzò gli occhi verso Gaspare, e avvicinò la terra al viso del re nero, «Lo sai che cosa vuoi dire Adamo in ebraico? Vuoi dire questo: terra ocra. Questa terra è proprio color ocra. Ocra, bruna, rossa, nera, non saprei dire esattamente. Ma è certo che il suo colore è lo stesso, assolutamente lo stesso che ha la tua pelle, amico Gaspare».

L'episodio dei Re Magi venuti dall'Arabia per adorare Gesù Bambino occupa poche righe in uno solo dei quattro Vangeli, quello di Matteo. Secondo alcuni studiosi, è un'allegoria del paganesimo che s'inchina alla nuova religione: ma secondo Michel Tournier, il «contrabbandiere della filosofia», lo scrittore che riesce mirabilmente a trasmettere il pensiero di Platone, Aristotele, Spinoza e Kant nelle sue storie e nei suoi racconti, l'allegoria non è che la morte del mito, e il compito dello scrittore è impedire che i miti diventino allegorie.

E dunque, Tournier vivifica le storie antiche e immagina i Saggi, astronomi e studiosi, mentre osservano il cielo in cerca di un segno; e ne racconta il viaggio intrapreso in fretta, per non perdere quella traccia luminosa, quell'astro chiomato che non è solo un segno, ma una profezia.

Gaspare di Meroa, il Re innamorato, che si chiede di che colore fosse la pelle del primo uomo, quello fatto di argilla, scuro e caldo come la terra.
Baldassarre di Nippur
, l'artista, che sfida l'ortodossia per amore della bellezza.
Melchiorre di Palmirena
, il principe spodestato, che per paura vorrebbe opporsi al viaggio e per paura non osa.
E Taor di Mangalore, il quarto, il Re bambino, che arriva sempre per ultimo ma che sarà il primo testimone della nuova era.

Quattro personaggi, ognuno in cerca di una propria salvezza, emergono dalla leggenda al mondo reale in una dimensione umana che li vede soffrire, amare e gioire. Un intreccio di mito e storia in un bellissimo racconto filosofico, un classico per i lettori grandi e piccoli.

EditoreSalani Editore
Data pubblicazioneOttobre 2004
FormatoLibro - Pag 122 - 14x20,5
ISBN8884513972
EAN9788884513977
Lo trovi in#Romanzi
MCR-NR 22448

(Parigi 1924) è considerato il massimo scrittore vivente di lingua francese: tra i molti riconoscimenti ottenuti ci sono il Prix du Roman de l'Académie Francaise e il Prix Goncourt. Tra i suoi libri più noti: Il Re degli ontani (1970); Gaspare Melchiorre e Baldassarre (1980); Lo specchio delle... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Luna Rossa

(33)

€ 12,33 € 14,50 (15%)

I Maestri Invisibili

(35)

€ 12,00

Le Ricette del Dottor Mozzi - Libro

(49)

€ 14,45 € 17,00 (15%)

Il Potere del Cervello Quantico - Libro

(579)

€ 13,35 € 15,70 (15%)

Il Grande Libro del Respiro - Libro

(5)

€ 16,58 € 19,50 (15%)

Ascoltando la Pelle - Libro

€ 20,83 € 24,50 (15%)

Il Cibo del Risveglio - Libro

(1)

€ 10,63 € 12,50 (15%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. — Nimaia e Tecnichemiste