800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Giustizialisti - Libro

Così la politica lega le mani alla magistratura

Sebastiano Ardita, Piercamillo Davigo




Prezzo: € 12,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 10 ore 25 minuti.
    Consegna stimata: Venerdì 20 Ottobre
  • Guadagna punti +24

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Uno scontro, quello tra politici e magistrati, che negli ultimi decenni sta assumendo toni sempre più accesi.

«Noi con le nostre forze di Polizia li abbiamo arrestati. I giudici li hanno liberati. L'opinione pubblica deciderà».

Così l'ex ministro dell'Interno Angelino Alfano all'indomani dei disordini degli antagonisti avvenuti a Bologna nel novembre del 2015. Come se i giudici avessero deciso liberamente, senza applicare le leggi in materia che il Parlamento aveva varato in precedenza.

Alfano, ma non solo, sa che un magistrato spesso ha l'obbligo di scarcerare qualcuno, pur riconoscendo che la norma impone una scelta che egli stesso ritiene sbagliata. Lasciandolo in galera, infatti, incorrerebbe in una severa misura disciplinare.

Questo, al contrario, non vale per i politici che se votano una legge iniqua o ad personam sono indenni da rischi perché agiscono nell'«esercizio dell'attività parlamentare».

Un libro duro, sull'eterno scontro tra magistratura e politica. Un viaggio nelle aule dei tribunali, nelle Procure e nelle carceri dove i paradossi della legislazione nostrana implicano decisioni al limite della decenza e dove la giustizia diventa spesso ingiustizia.

EditorePaper First
Data pubblicazioneMarzo 2017
FormatoLibro - Pag 205 - 14 x 21.5 cm
ISBN8899784103
EAN9788899784102
Lo trovi in#Critica sociale #Politica
MCR-NR 136423
Sebastiano Ardita

SEBASTIANO ARDITA è procuratore aggiunto del Tribunale di Messina, coordinatore della Dda. Si è occupato di importanti inchieste su mafia, appalti e corruzione. Ha pubblicato anche Catania bene. Storia di un modello mafioso che è diventato dominante. Leggi di più...

Piercamillo Davigo

Piercamillo Davigo(Candia Lomellina, 20 ottobre 1950) è un magistrato italiano, Consigliere della Corte di Cassazione. Dopo essersi laureato in giurisprudenza all'Università di Genova è entrato in Magistratura nel 1978. Ha iniziato la sua carriera come giudice presso il Tribunale di Vigevano;... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste