800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Gesù e i Manoscritti del Mar Morto

Il Cristianesimo delle origini e l'identità storica di Cristo

David Donnini


Nuova ristampa
(5 recensioni5 recensioni)


Prezzo: € 16,90


Aggiungi ai preferiti

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Gesù e i Manoscritti del Mar Morto è un'investigazione originale ed esaustiva del Cristianesimo e sulla figura di colui che ne è universalmente ritenuto l'unico fondatore, Gesù di Nazareth.

Frutto di anni di studi e di indagini sul campo, "Gesù e i manoscritti del Mar Morto" rivela aspetti inediti o pochissimo noti sulle origini della più diffusa religione del mondo, sconfessando in modo definitivo tante "verità ufficiali" e spiegando le modalità con cui, nel corso dei secoli, la Chiesa ha progressivamente costruito un Cristo sempre più distante da quello della realtà storica.

EditoreConiglio Editore
Data pubblicazioneMarzo 2006
FormatoLibro - Pag 279 - 14x19
Nuova RistampaDicembre 2016
Lo trovi in#Esseni #Egitto e Mar Morto #Gesù e Vangeli #La religione nella storia

Approfondimenti Video

David Donnini

David Donnini, nato a Firenze nel 1950, ha ivi conseguito la laurea nel 1975, mentre nel 1990 ha frequentato un seminario di specializzazione presso la Michigan Technological University (USA). Attualmente è insegnante di Tecnica Fotografica presso un Istituto Professionale di Stato. Da circa 30... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



voto medio su 5 recensioni

3
2
0
0
0

Recensione in evidenza


Un libro che apre gli occhi

Avevo già letto il libro nella sua pubblicazione 2006. L'avevo trovato bellissimo. Potrei dire che mi ha aperto orizzonti impensabili. Poi ho conosciuto l'autore nel corso di una sua conferenza: anche quella eccellente, mai noiosa e ben argomentata. Si tratta di uno studio serio e attendibile che dovrebbe essere conosciuto da molti, invece che rimanere nella penombra. L'analisi storica è corretta e sempre accompagnata da un sano dubbio scientifico. E' senz'altro un lavoro eccellente che consiglio di leggere. Donnini non è un ateo anticlericale, ma un credente che desidera arricchire la fede con la corretta conoscenza della verità storica.

Le 5 recensioni più recenti


icona


Un libro che apre gli occhi

Avevo già letto il libro nella sua pubblicazione 2006. L'avevo trovato bellissimo. Potrei dire che mi ha aperto orizzonti impensabili. Poi ho conosciuto l'autore nel corso di una sua conferenza: anche quella eccellente, mai noiosa e ben argomentata. Si tratta di uno studio serio e attendibile che dovrebbe essere conosciuto da molti, invece che rimanere nella penombra. L'analisi storica è corretta e sempre accompagnata da un sano dubbio scientifico. E' senz'altro un lavoro eccellente che consiglio di leggere. Donnini non è un ateo anticlericale, ma un credente che desidera arricchire la fede con la corretta conoscenza della verità storica.

(0 )

icona

Roberto

Il miglior libro sull'argomento

Non esiste in lingua italiana un libro eccellente come questo, che affronti l'argomento delle eventuali relazioni fra il cristianesimo primitivo e i Manoscritti del Mar Morto. Non c'è altro da dire. E' il TOP. Serio. Documentato. Scientifico... assolutamente da leggere.

(0 )

icona

mario
Acquisto verificato

Ottimo.

Ottimo.

(0 )

icona

Giuseppe

Saggio straordinario e sconvolgente

Saggio straordinario e sconvolgente, scritto con obiettività e con un approccio rigorosamente scientifico. Lo considero, assieme a "Cristo, una vicenda storica da riscopire" dello stesso autore, uno dei libri più importanti di sempre.

(0 )

icona

Dina

In questo periodo di polemiche accese

In questo periodo di polemiche accese, conseguenti al successo del "Codice da Vinci", il saggio di Donnini contribuisce a riportare chiarezza scientifica sulla questione storica relativa a Gesù Cristo. Analizzando i vari aspetti del problema e documentando puntualmente ogni sua affermazione, l'autore presenta diverse interpretazioni, talvolta anche molteplici, lasciando sempre spazio all'onestà del dubbio. I possibili rapporti con la setta degli autori dei Manoscritti del Mar Morto sono evidenziati da numerose corrispondenze fra la letteratura neotestamentaria e quella qumraniana. Una sola certezza: la Chiesa ha volutamente operato, nel corso dei secoli, una censura severa sulla figura storica di Gesù, falsificandone l'identità, la famiglia, i fratelli, i compagni, il ruolo spirituale e politico assunto dall'aspirante Messia nella Palestina occupata dai romani. Il risultato di questa operazione è stato un dio-incarnato che riprende sfacciatamente aspetti teologici di altre divinità già in voga nell'impero romano: Attis, Mitra, Dioniso... Un libro avvincente che si lascia divorare quasi d'un fiato.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste