800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Faust a Copenaghen

Lotta per l'anima della fisica.

Gino Segrè




Prezzo di listino: € 22,00
Prezzo: € 18,70
Risparmi: € 3,30 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +38

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Sette geni della fisica, sei uomini e una donna. Socievoli e introversi, libertini e castigati, giramondo e sedentari, animati da passioni comuni: l’alpinismo, la musica e la letteratura. Una comunità giovane, piccola e perfetta, che, come ogni anno, nel 1932 si riunisce all’Istituto di fisica teorica di Copenaghen. Sono i maggiori scienziati del Novecento, i titani della fisica teorica che hanno dato vita e forma alla rivoluzione quantistica.

Quell’anno in Europa si celebra il centesimo anniversario della morte di Goethe. Niels Bohr, Paul Dirac, Paul Ehrenfest, Lise Meitner, Werner Heisenberg, Wolfgang Pauli e Max Delbrück omaggiano l’ultimo genio universale mettendo in scena il Faust.

Personaggi: Bohr-il Signore, Pauli-Mefistofele, il tormentato Ehrenfest-Faust, il neutrino-Margherita. Per la piccola brigata il 1932 è l’anno del miracolo. Questi giovani hanno scoperto, in rapida successione, il neutrone e il positrone e, per la prima volta in laboratorio, hanno indotto la disintegrazione del nucleo atomico, aprendo le porte all’era nucleare. Ma qualcosa di terribile si prepara per il mondo intero: quello è anche l’anno che prelude all’ascesa di Hitler, al cammino verso la guerra. Gli scienziati saranno costretti a essere complici della macchina bellica e a subire condizionamenti politici e militari.

In Faust a Copenaghen Gino Segrè narra, con uno sguardo intimo e rigoroso insieme, le vite dei protagonisti della fisica moderna, l’impegno assoluto nella ricerca, la gioia della scoperta. E racconta di come tutto cambiò. Dal 1933 i membri di quella comunità si ritrovarono su fronti opposti, in una lotta mortale, costretti a compromessi faustiani, in bilico fra la propria salvezza e la devozione a un mondo destinato a perdere la purezza.

EditoreIl Saggiatore
Data pubblicazioneGiugno 2009 - in lingua originale: 2007
FormatoLibro - Pag 309 - 15,5x21,5
ISBN8842815317
EAN9788842815310
Lo trovi in#Biologia, Fisica e Matematica #Nuove scienze
MCR-NR 26200

Gino Segrè, fiorentino, «nipote» dei Ragazzi di via Panisperna, insegna Fisica e Astronomia all’Università della Pennsylvania. Fisico teorico, la sua ricerca è indirizzata allo studio delle particelle elementari sottoposte ad alta energia. È autore di A qualcuno piace freddo. Temperatura,... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste