Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Everest - Io C'Ero - Libro

Il racconto dall'interno della spedizione Scott Fischer 96

Lene Gammelgaard




Prezzo: € 9,90


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 58 ore 6 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 28 Febbraio
  • Guadagna punti +20

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornamento del 07 Febbraio 2017 - Questo testo, intitolato Everest - Io C'Ero - Libro, dell'autore Lene Gammelgaard, è stato inserito nella categoria Letture, si trova nella sottocategoria Biografie. Dato alle stampe dalla casa editrice Piemme e venduto dal Luglio 2016 , si trova in stato di "Disponibilità: Immediata". Il prezzo attuale è di € 9,90.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Un racconto in prima persona, una tragedia, un racconto emozionante.

Avanziamo a passo di lumaca nel turbinio di neve. Non riesco né a vedere né a fare nulla.

Ci vogliono sforzi incredibili solo per rimanere dritti, per non parlare di spostare i piedi. È un terreno impossibile. Nessuno deve sedersi o rimanere indietro, perché sappiamo che fermarsi vuol dire morire. La bufera, la speranza della salvezza, l'irrealtà di questo incubo, ci fanno esclamare di tanto in tanto: "C'è una luce. Sento delle voci".

Ma, tutte le volte, è una delusione. Gli sherpa non ci sono più. Dove saranno finiti?

Nel pomeriggio del 10 maggio 1996 Lene Gammelgaard, membro della spedizione di Scott Fischer, è diventata la prima donna scandinava a raggiungere la cima del monte Everest.

Il giorno dopo era sopravvissuta a uno dei più terribili disastri della storia dell'alpinismo, raccontato nel film Everest.

Nel corso della notte, una tremenda tempesta e una serie di errori umani hanno cospirato per mutare un trionfo in una catastrofe.

Otto persone sono morte in quella notte d'inferno, che continua a interrogare e a far discutere. L'entusiasmo della preparazione, l'arrivo in Nepal, le difficoltà della scalata sulla montagna più alta del mondo, l'incubo di una tempesta che ha costretto gli alpinisti ad affrontare la discesa in condizioni impossibili rivivono, passo dopo passo, nell'emozionante racconto di Lene.

La sua voce appassionata non si limita alla cronaca, ma rende conto di emozioni e sentimenti, si sofferma sui risvolti psicologici della tragedia e offre una prospettiva illuminante e personale. Sull'alpinismo. Sull'ebbrezza che porta a rischiare la pelle. Sulla vita stessa, nuda e cruda.

EditorePiemme
Data pubblicazioneLuglio 2016
FormatoLibro - Pag 246 - 12x19
Lo trovi in#Biografie
Lene Gammelgaard

Lene Gammelgaard ha affrontato alcune delle vette più alte del mondo ed è stata la prima donna scandinava a scalare l'Everest, il 10 maggio 1996 nella spedizione di Scott Fischer. In Everest. Io c'ero, bestseller internazionale, racconta come è sopravvissuta a una delle tragedie sull'Everest... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste