+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-19, Sab 08-12

Etica e Politica delle Piante — Libro

Gianfranco Pellegrino, Marcello Di Paola, Angela Kalhoff




Prezzo di listino: € 16,00
Prezzo: € 15,20
Risparmi: € 0,80 (5 %)
Prezzo: € 15,20
Risparmi: € 0,80 (5 %)

  • Disponibilità: 7 giorni

    Martedì 2 Febbraio
  • Guadagna punti +16

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più
  • Disponibilità: 7 giorni

    Martedì 2 Febbraio
  • Guadagna punti +16

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più
Descrizione

Un libro provocatorio: osservare le piante per cambiare la politica!

Nel Timeo, Platone racconta così l’origine del regno vegetale: «gli dei miscelarono una natura simile a quella dell’uomo con altre forme e percezioni, creando così un altro tipo di animale – gli alberi, le piante e i semi che sono stati migliorati dall’agricoltura e sono ormai domestici, per noi. Infatti, ogni cosa che partecipa della vita si può chiamare essere vivente […]. Questa natura è sempre in uno stato passivo, privo di movimento esterno e interno, e quindi del potere di osservare e riflettere».

L’etica e la politica contemporanee sono alla fine di un lungo percorso che ha portato a ritenere gli animali oggetti di considerazione morale e partecipanti alla vita politica. Ma per molti le piante rimangono ancora esseri viventi passivi e inerti, più simili a cose che a soggetti o oggetti di cura e considerazione. Il paradigma platonico non sembra essere stato superato.

L’indagine scientifica più recente e aggiornata, tuttavia, mostra che le piante hanno forme di attività, di intelligenza, percezione e comunicazione. Se è così, non le si può più tenere al di fuori della sfera dell’etica e della politica. La moralità deve compiere un altro passo, e lasciare spazio agli interessi e al valore della vita vegetale.

Il libro introduce al lettore italiano questo sviluppo recente della filosofia morale e politica, fornendo sia una ricostruzione analitica della discussione sia una rassegna delle varie posizioni sullo statuto morale delle piante, sulle relazioni fra etica degli animali e delle piante, e fra etica ed estetica delle piante, nonché sull’impatto di una rinnovata comprensione delle piante sulle frontiere della tecnologia.

EditoreDeriveApprodi
Data pubblicazioneMaggio 2019
FormatoLibro - Pag 224 - 13 x 20
ISBN886548263X
EAN9788865482636
Lo trovi inLibri: #Ecologia
MCR-NR 164811

Gianfranco Pellegrino è professore di Filosofia politica alla LUISS Guido Carli. Leggi di più...

Marcello Di Paola è ricercatore all’Università di Vienna e insegna alla LUISS Guido Carli. Leggi di più...

Angela Kalhoff è professore di Etica all’Università di Vienna. Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Il Cibo del Risveglio — Libro

(26)

€ 11,88 € 12,50 (5%)

La Scelta Antitumore — Libro

(39)

€ 23,75 € 25,00 (5%)

Si Può Guarire — Libro

(24)

€ 19,00 € 20,00 (5%)

Cucina Botanica — Libro

(8)

€ 17,58 € 18,50 (5%)

L'Apprendista Macrobiotico — Libro

(88)

€ 10,93 € 11,50 (5%)

Carte della Luna — Carte

(8)

€ 28,02 € 29,50 (5%)

Aromaterapia Sottile — Libro

(2)

€ 14,25 € 15,00 (5%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI NSIIURR
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.