800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Elogio della Omeopatia - Libro

Prefazione del ministero della salute Beatrice Lorenzin

Giovanni Gorga




Prezzo: € 15,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 38 ore 42 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 24 Ottobre
  • Guadagna punti +30

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


L'omeopatia è una pratica sempre più diffusa, e riconosciuta dal mondo medico scientifico.

Nel nostro Paese ogni anno circa undici milioni di persone fanno ricorso a pratiche mediche non convenzionali, o complementari, quali omeopatia, osteopatia, chiropratica, fitoterapia e agopuntura, per citare le più diffuse.

E proprio la prima registra un ulteriore dato significativo: un italiano su sei utilizza almeno una volta all'anno rimedi omeopatici.

Eppure, quando si parla di omeopatia, è facile notare una certa confusione in materia, se non vera e propria ignoranza.Ma anche chi ha scarsa cognizione, spesso sbandiera opinioni molto precise, il più delle volte liquidatorie.

Al di là di sostenitori e detrattori (le controversie hanno accompagnato da sempre la diffusione dell'omeopatia), tutti prima o poi si trovano ad affrontare scelte terapeutiche, per sé o per i propri cari, e perciò meritano la possibilità di formarsi un giudizio autonomo. Per distinguere tra ciò che è provato e ciò che non lo è, tra falsi miti e una pratica medica consolidata da oltre due secoli.

Ecco il perché di questo pamphlet, che non nasconde la "partigianeria" del suo autore, proveniente da una delle aziende leader del settore.

Un profondo conoscitore della disciplina e dei suoi prodotti che ha sentito il bisogno di portare chiarezza sullo stato dell'arte dell'omeopatia nel nostro Paese.

In queste pagine il lettore troverà dunque la storia della medicina omeopatica, a partire dal suo fondatore Samuel Hahnemannm che alla fine del Settecento fece una scoperta rivoluzionaria.

L'incredibile diffondersi di questa medicina non convenzionale già nell'Italia borbonica.

I principi costitutivi della disciplina, la distinzione tra unicisti e complessisti, la medicina antroposofica, l'omotossicologia.

E ancora: un riepilogo delle principali dispute, una fotografia della situazione industriale italiana e i motivi del ritardo normativo rispetto al resto d'Europa.

Per poter finalmente guardare in un modo diverso alla nostra salute.

EditoreCairo Editore
Data pubblicazioneSettembre 2015
FormatoLibro - Pag 137 - 15x21
ISBN8860526206
EAN9788860526205
Lo trovi in#Omeopatia
MCR-NR 104015

Giovanni Gorga, sin dai primi anni '90 lavora in aziende farmaceutiche occupando posizioni prima nell'area scientifica e successivamente nell'ambito delle relazioni pubbliche e istituzionali. Approda alla medicina complementare nel 2004 e oggi è direttore affari istituzionali nell'azienda... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste