800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Della Storia e Natura del Caffè - Libro

Raffaella Setti, Giovan Domenico Civinini




Prezzo di listino: € 8,00
Prezzo: € 6,80
Risparmi: € 1,20 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 16 ore 42 minuti.
    Consegna stimata: Venerdì 25 Agosto
  • Guadagna punti +14

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Il discorso accademico, di cui qui si propone la ristampa era dedicato a Giangastone Granduca di Toscana e tenuto nel 1731 da Giovan Domenico Civinini al cospetto dei membri della Società Botanica fiorentina, costituisce un altro tassello significativo per la ricostruzione della storia del caffè, una storia ancora non scritta in tutta la sua ampiezza e complessità di implicazioni scientifiche, economiche, filosofiche, linguistiche e di costume.

Un medico pistoiese sconosciuto ai più, Giovan Domenico Civinini, nel 1731 presso l'Accademia botanica fiorentina, tenne il discorso Della storia e natura del caffè, pubblicato a Firenze nello stesso anno con dedica al Granduca Giangastone de' Medici.

Fu proprio la famiglia Medici che aveva avuto il merito nel 1715 di portare per la prima volta in Italia una pianta di caffè, che era divenuto oggetto, già dalla seconda metà del Cinquecento, di resoconti di viaggiatori e mercanti e di trattati di botanici e medici, tutti interessati, da punti di vista diversi, alle particolarità di questa novità esotica.

La storia di questo strano frutto intreccia miti fantasiosi e realtà, ed è possibile ripercorrerla anche attraverso l'evoluzione della parola caffè, che ha fatto una lunga strada prima di arrivare alla forma che conosciamo e che è divenuta un italianismo ormai accolto in molte altre lingue.

Civinini riesce a raccogliere e a dare un ordine alle scoperte e agli studi sul caffè realizzati fino a quel momento e a trasmettere – in una sintesi che fonde erudizione, riferimenti scientifici e citazioni letterarie – la curiosità e la passione che la bevanda suscitava sia ai suoi tempi sia oggi, in una stagione di rinnovato interesse da parte di degustatori ed esperti.

EditoreApice Libri
Data pubblicazioneAprile 2015
FormatoLibro - Pag 96 - 11,5x17
Lo trovi in#Prodotti Tipici

Raffaella Setti è storica della lingua italiana e ricercatrice di Linguistica italiana presso l'Università di Firenze. Da molti anni collabora con l'Accademia della Crusca dove ha condotto ricerche d'archivio su carte secentesche e ha poi iniziato a svolgere attività di consulenza linguistica.... Leggi di più...

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste