Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Del Buon uso delle Crisi - Libro

Christiane Singer




Prezzo: € 12,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 2 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 13 ore 24 minuti.
    Consegna stimata: Giovedì 23 Febbraio
  • Guadagna punti +24

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato in data 12 Febbraio 2017 - Questo libro, denominato Del Buon uso delle Crisi - Libro, scritto da Christiane Singer puoi trovarlo in Attualità e temi sociali e approfondisce il tema Economia e Finanza etica. Stampato dalla casa editrice Servitium e edito nel mese di Marzo 2006 , si trova in stato di "Disponibilità: Immediata". Il valore del libro è pari a € 12,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Un saggio, sempre attuale, pieno di speranza

La Singer ci rivela il suo profondo pensare circa la misteriosa realtà della vita: "E' il fallimento a darci forma" esclama.

<<Il successo fa parte del sistema: ci culla, ci fascia, ci gratifica, ci lascia dove siamo. Solo il fallimento ci apre il verco e strappa il velo...>>.

Al di là della disperazione, tutte le imperfezioni dell'esistenza nascondono una potenza rivelante: ci stimolano al grande balzo verso un sovvertimento d'amore e ci conducono sulla soglia di inospettata liberazione.

Un "buon uso delle crisi" può essere principio di orizzonti nuovi.

EditoreServitium
Data pubblicazioneMarzo 2006
FormatoLibro - Pag 125 - 11,5x19 cm
Nuova RistampaGennaio 2015
Lo trovi in#Crollo economico #Economia e Finanza etica

Tratto dal libro

Nel corso del cammino della mia vita ho raggiunto la certezza che le crisi avvengono per evitarci il peggio.

Come esprimere che cos'è il peggio?

Il peggio è aver attraversato la vita senza naufragi, cioè essere sempre rimasto alla superficie delle cose, aver danzato al ballo delle ombre, persi nell'inconsistenza, aver sguazzato nelle paludi del "si dice", delle apparenze, dei luoghi comuni, di non essere mai precipitato, andato a fondo in una dimensione altra e profonda di sè e delle relazioni.

In mancanza di maestri, nella società in cui viviamo, sono le crisi i grandi maestri che hanno qualcosa da insegnarci, che possono aiutarci ad entrare nell'altra dimensione, nella profondità che dà senso alla vita.

Nella nostra società tutto concorre a distoglierci da ciò che è importante e centrale, come se ci fosse un sistema di fili spinati e di interdizioni per impedire alla persona di accedere alla propria profondità... In una società in cui non sono indicate le vie per entrare nella profondità, resta soltanto la crisi per poter spezzare questi muri che ci circondano.

La crisi serve, in certo modo, da ariete per sfondare le porte di queste fortezze in cui siamo rinchiusi.

Christiane Singer, Del buon uso delle crisi

Christiane Singer

Christiane Singer è nata a Marsiglia nel 1943 e dopo il matrimonio si è stabilita a Vienna. Ha scritto diversi romanzi di successo, tra i quali: La morte viennese (premio dei Librai 1979), Storia d?anima (premio Camus 1989); e libri di saggistica, come: Il Tao della vita, Del buon uso delle... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste