800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Dal Segno al Simbolo - Libro

Il manifesto del nuovo paradigma in Medicina

Diego Frigoli, Pier Mario Biava




Prezzo: € 15,90


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 2 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 65 ore 48 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 22 Agosto
  • Guadagna punti +32

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


La biologia della complessità arriva alla conclusione che ogni forma del mondo vivente costituisce un sistema coerente con gli altri sistemi, tale da formare un'unica rete cognitiva codificata da informazioni complesse che legano il mondo fisico e il mondo vivente.

Nell'uomo, in particolare, si è arrivati a concludere che non esiste un dualismo fra mente e corpo, ma che l'organismo funziona come un'unica rete cognitiva in cui il genoma costituisce il codice di significazione. Lo sviluppo della psicologia psicodinamica, e in particolare la nuova concezione ecobiopsicologia, orientata da questi paradigmi individua che in ultima analisi l'uomo non solo va considerato come un'unità bio-psicologica, ma in modo più complesso costituisce una soggettività eco-bio-psicologica rappresentata dall'unitarietà fra corpo, psiche e ambiente naturale.

L'uomo, cioè, possiede un ordine e una coerenza, fatta di relazioni interne che vanno dai legami fisico-chimici ai rapporti psicologici, sociali e collettivi, come espressione di una rete complessa che funziona sulla base di un'informazione.

Da questa nuova visione nasce un approccio integrato all'uomo ammalato, che trova nel Manifesto del Nuovo Paradigma in Medicina l'espressione scientifica di una lettura della patologia come squilibrio di informazione,  che si manifesta fra i sottili legami esistenti tra il "dentro" dell'uomo e ciò che è "attorno" all'uomo nella sua rete di relazioni, umane e naturali.

Tra i principi organizzatori generali responsabili dell'ordine informativo (gli archetipi), la costituzione psichica e il corpo con i suoi dinamismi, esistono "leggi funzionali" coerenti che riconoscono nel "segno" e nel "simbolo" uno specifico quantum informativo costituito da messaggi, che se adeguatamente compresi permettono di contrastare la deriva entropica della malattia come perdita di coerenza  e fonte di disorganizzazione informativa.

EditoreCasa Editrice Persiani
Data pubblicazioneMaggio 2014
FormatoLibro - Pag 174 - 15x20,5
Lo trovi in#Nuove scienze

DIEGO FRIGOLI è Psichiatra, Psicosomatista e Presidente dell'Associazione Nazionale di Ecobiopsicologia. Ha insegnato come ricercatore all'Università degli Studi di Milano. Fu sentito in merito al quadro "Un sogno di fatascienza" erroneamente attribuito a Pietro Pacciani. Nella perizia si... Leggi di più...

Pier Mario Biava

Pier Mario Biava è stato docente universitario per molti anni, attualmente lavora presso l'Istituto Scientifico di Ricovero e Cura Multimedica di Milano. Ha isolato i fattori di differenziazione delle cellule staminali, che inibiscono la crescita tumorale, impediscono l'invecchiamento e la... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste