800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Cuba - La Rivoluzione Imperdonabile

Da Cristoforo Colombo a Bush

Alessandro Hellmann



(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 12,00


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 15 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 15 giorni
  • Guadagna punti +24

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Esiste un "terrorismo buono" promosso e finanziato dagli Stati Uniti d'America per contrastare la Rivoluzione cubana? Cosa si nasconde dietro l'accanimento della prima potenza mondiale contro una piccola isola sottosviluppata che si ostina a non piegarsi?

Gli autori rispondono a queste domande trascinando il lettore in una straordinaria cavalcata attraverso 500 anni di storia, raccontata dal punto di vista del più debole: dalla "scoperta" di Colombo al colonialismo spagnolo, dalla dittatura di Batista alla Rivoluzione, dalla Baia dei Porci alla crisi dei missili, dagli attentati degli esuli di Miami patrocinati dalla CIA al caso Eliàn Gonzalez, dalle guerre preventive alla vicenda dei cinque cubani condannati a pene tombali negli USA per aver portato alla luce le attività terroristiche contro Cuba.

EditoreStampa Alternativa
Data pubblicazioneGennaio 2008
FormatoLibro - Pag 191 - 12x17
ISBN8862220157
EAN9788862220156
Lo trovi in#Critica sociale
MCR-NR 17491


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


Roberto

L'obiettivo del libro

L'obiettivo del libro, pienamente centrato, è quello di sviscerare, attraverso un’abbondante documentazione, i motivi che stanno dietro al secolare “terrorismo buono” degli USA nei confronti dell’isola caraibica. L’impostazione giornalistica, lo stile asciutto, chiaro e lineare sono ben amalgamati grazie ad un’insinuante vena di umorismo, tipico della prosa di Hellmann, che però non vuol essere affatto irridente (visto che si parla della vita, bruciata o in pericolo, di migliaia di persone), bensì giocoforza generato dalla descrizione di eventi grotteschi, quale, ad esempio, la paura del governo statunitense di subire un’invasione militare da parte dei cubani… Il fulcro del libro è una tacita rivalutazione (critica, certo) del significato di democrazia unilaterale, ovvero di chi, in nome di un principio saldo e giusto, nasconde interessi privati e giochi di potere a discapito di tutto e di tutti. Ieri ed oggi Cuba, domani chissà... (Roberto Di Pietro)

(0 )

Le 1 recensioni più recenti


icona

Roberto

L'obiettivo del libro

L'obiettivo del libro, pienamente centrato, è quello di sviscerare, attraverso un’abbondante documentazione, i motivi che stanno dietro al secolare “terrorismo buono” degli USA nei confronti dell’isola caraibica. L’impostazione giornalistica, lo stile asciutto, chiaro e lineare sono ben amalgamati grazie ad un’insinuante vena di umorismo, tipico della prosa di Hellmann, che però non vuol essere affatto irridente (visto che si parla della vita, bruciata o in pericolo, di migliaia di persone), bensì giocoforza generato dalla descrizione di eventi grotteschi, quale, ad esempio, la paura del governo statunitense di subire un’invasione militare da parte dei cubani… Il fulcro del libro è una tacita rivalutazione (critica, certo) del significato di democrazia unilaterale, ovvero di chi, in nome di un principio saldo e giusto, nasconde interessi privati e giochi di potere a discapito di tutto e di tutti. Ieri ed oggi Cuba, domani chissà... (Roberto Di Pietro)

Recensione utile? (0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste