Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Cristianesimo - un'antica Religione Egizia - Libro

Ahmed Osman




Prezzo: € 22,00


Aggiungi ai preferiti

Rivisto in data 20 Febbraio 2017 - Questo testo, che è intitolato Cristianesimo - un'antica Religione Egizia - Libro, di Ahmed Osman, appare nella categoria Archeologia e Storia e approfondisce il tema Storia antica. Dato alle stampe da Harmakis Edizioni e venduto dal Novembre 2016 , si trova in stato di "Disponibilità: Immediata". Il costo è € 22,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Nuove scoperte archeologiche fanno luce sulle radici del Cristianesimo, riscrivendo la storia degli inizi.

In questo libro l'autore Ahmed Osman sostiene che le radici della prima fede cristiana non provengono dalla Giudea, ma dall'Egitto.

Egli paragona la cronologia del Vecchio Testamento e il suo contenuto con antichi documenti Egiziani per dimostrare che le vite dei personaggi principali delle Scritture Ebraiche, tra cui Salomone, Davide, Mosè e Giosuè, si basano su dati storici Egiziani.

Egli suggerisce inoltre che questi personaggi e le storie ad essi associati coltivate sulle rive del Nilo, come i principi fondamentali della fede cristiana, l'unico Dio, la Trinità, la gerarchia del cielo, la vita dopo la morte, e la nascita dalla vergine di nascita, sono tutti di origine Egiziana.

Egli fornisce anche un argomento convincente sul fatto che Gesù stesso sia venuto dall'Egitto.

Con l'aiuto dei moderni reperti archeologici, Osman dimostra che il Cristianesimo è sopravvissuto come un culto misterico Egiziano fino al quarto secolo d.C., quando i Romani intrapresero una missione di repressione e persecuzione.

Nel 391 d.C., il Vescovo Romano Teofilo, portò una folla nel quartiere Serapeo di Alessandria che bruciò la biblioteca di Alessandria, distruggendo tutti le testimonianze delle vere radici Egiziane del Cristianesimo.

In questa opera, Ahmed Osman ripristina l'Egitto al suo giusto posto nella storia del cristianesimo. Edizione italiana tradotta e curata da Leonardo Paolo Lovari

Ringraziamenti

Prologo

Introduzione

PARTE I: IL POPOLO ELETTO

1. Abramo, Sarah e il faraone
2. La casa di Davide
3. Armageddon (Apocalisse)
4. Il mantello colorato
5. Il patriarca Giuseppe
6. La regina del faraone
7. La saggezza di Salomone
8. La nascita reale di Mosé
9. L'unico Dio e il suo profeta
10. Tell-el-Amarna (Akhetaton)
11. Il serpente di bronzo

PARTE II: CRISTO IL RE

12. I creatori del Vangelo
13. Il servo sofferente
14. La vittima sacrificale
15. La Sacra Famiglia
16. L'Esodo
17. La congiura del silenzio

Sintesi delle parti I e II

PARTE III: LE CHIAVI DEL REGNO

18. I primi cristiani
19. Paolo e Pietro
20. I custodi delle chiavi
21. I Vangeli
22. Le radici della fede messianica
23. Il Credo

Conclusioni

Epilogo: Il Secondo Rinascimento

Appendice

  1. La biblioteca di Nag Hammadi
  2. I faraoni della XVIII e i primi della XIX dinastia
  3. Cronologia israelita

Glossario

Bibliografia

EditoreHarmakis Edizioni
Data pubblicazioneNovembre 2016
FormatoLibro - Pag 300 - 16,5x23,5
Lo trovi in#Saggistica e religione #Nuove verità sull'archeologia #Storia antica
Ahmed Osman

Ahmed Osman è nato a Il Cairo, Egitto nel 1934. Ha studiato legge all’Università del Cairo e ha lavorato come giornalista nel 1960. Nel tentativo di trovare le radici storiche che stanno dietro il conflitto politico continuo tra Egitto e Israele, ha lasciato il suo paese per Londra alla fine... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste