800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Cocchio Trionfale dell'Antimonio - Libro

Valentino Basilio




Prezzo di listino: € 16,90
Prezzo: € 14,37
Risparmi: € 2,53 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 3 ore 9 minuti.
    Consegna stimata: Venerdì 25 Agosto
  • Guadagna punti +29

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Le opere di Basilio Valentino si inseriscono in un periodo di particolare importanza per la storia dell'alchimia: quel XVII secolo che conobbe una particolare fioritura di trattati ermetici e che assistè alla nascita di una concezione razionale e «moderna» che andrà considerando sempre più la crisopea come una sorta di prechimica.

Appaiono in quell'epoca le opere di Michael Maier, di Robert Fludd, di Heinrich Khunrath così come vengono alla luce i documenti dei Rosa-Croce. Nel 1666 appare a Venezia la Lux obnubilata (pubblicata sempre in questa collana) che ha presso i contemporanei non poca risonanza per la dottrina esposta. Le opere di Basilio Valentino incominciano ad essere stampate nel 1602.

Il trattato del monaco benedettino, che qui si presenta nel volgarizzamento di Carlo Baci (finora sconosciuto e di cui dobbiamo l'edizione a Mino Gabriele), è un misto di conoscenze metallurgiche e metafisiche. Vi si trovano vere e proprie formule chi-miche insieme ad una profonda simbologia dello spirito.

L'opera, comunque rarissima, si differenzia dalle altre di Basilio Valentino proprio perché nel Cocchio trionfale dell'Antimonio l'insegnamento alchemico è dichiarato sia nella chiave chimico-operativa che nella sua più esplicita chiave mistica.

La prefazione di Mino Gabriele che ha curato questa edizione fornisce il preciso quadro storico di questo prezioso testo alchemico.

EditoreEdizioni Mediterranee
Data pubblicazioneGennaio 1978
FormatoLibro - Pag 148 - 14,5x22,5
Lo trovi in#Alchimia
Valentino Basilio

Valentino Basilio si suppone fosse un benedettino vissuto in Sassonia a cavaliere dei secc. XIV e XV, e si mette in dubbio anche che tutti gli scritti che vanno sotto il suo nome si debbano a lui. Secondo quanto si suppone, si tratterebbe di un monaco benedettino nato a Magonza nel 1394 e... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste