+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Chissà se i Pesci Piangono — Libro

Documentazione di un'esperienza educativa

Danilo Dolci




Prezzo di listino: € 19,50
Prezzo: € 18,53
Risparmi: € 0,97 (5 %)
Prezzo: € 18,53
Risparmi: € 0,97 (5 %)

Descrizione

Un libro dalle nobili prospettive per l'istruzione dei più giovani e non solo, che apre una finestra per il domani.

«Lo studio per risolvere i problemi della scuola, oggi in ogni parte del mondo, è importante come lo studio del cancro» 

Continua con questo volume la riedizione delle opere di Danilo Dolci di cui, nel catalogo Mesogea, sono riproposti i saggi e le raccolte poetiche.

Pubblicato da Einaudi nel 1973, Chissà se i pesci piangono è una delle più significative testimonianze di quella «urgenza di un nuovo impegno educativo» che, all’indomani delle lotte per la diga sullo Jato e di fronte alla disatrosa situazione delle scuole sui territori colpiti dal terremoto (ma non solo), traduceva la necessità di dar vita a «centri educativi intimamente correlati al lavoro per lo sviluppo dell’ambiente».

Basterebbe solo quest’ultima frase per comprendere l’attualità profetica dell’impegno e del lavoro di Dolci che, in questo volume, documenta tutte le fasi – dalla primavera all’estate del 1972 – del confronto diretto attraverso riunioni, laboratori, seminari, tra le persone che condividevano la necessità e le ragioni di quel nuovo impegno educativo, di quel progetto: genitori, bambini, ragazzi, insegnanti ma, come riportato nell’ultima parte, anche educatori, musicisti intellettuali di diversa provenienza.

Chissà se i pesci piangono non è certo un manuale, è un libro di straordinario impegno civile e umano in cui è possibile ascoltare le diverse voci della nostra storia recente e riconoscere istanze e urgenze ancora vive, irrisolte nel nostro presente. Come scriveva lo stesso autore, «ad un lettore attento penso risulterà tutto chiaro, anche oltre le parole». 

EditoreMesogea
Data pubblicazioneGennaio 2018
FormatoLibro - Pag 301 - 15,5 x 21
ISBN8846921704
EAN9788846921703
Lo trovi inLibri: #Critica sociale
MCR-NR 164497
Danilo Dolci

Danilo Dolci nasce a Sesana (TS) nel 1924 e cresce in Lombardia. Nel dopoguerra partecipa all'esperienza di Nomadelfia e si reca nel '52 a Trappeto (PA). Il 14 ottobre del '52 inizia il suo primo digiuno sul letto di un bambino morto per fame. Varie iniziative di lotta nonviolenta (con i ... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.