800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Cefalonia Doppia Strage

Uno dei sopravvissuti racconta e denuncia

Luigi Caroppo




Prezzo: € 8,50


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +17

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


 Cefalonia, settembre ’43. La Divisione Acqui abbandonata dallo Stato italiano latitante, dopo l’armistizio dell’8 settembre, difende la propria dignità. Migliaia di soldati e ufficiali, animati dall’orgoglio e dall’attaccamento alla divisa combattono contro i tedeschi ad armi impari, e vengono sterminati. <br>
Il capitano Amos Pampaloni, ora ultranovantenne, miracolosamente scampato all’esecuzione sul campo di battaglia, rievoca la sua guerra, l’eccidio di oltre cinquemila suoi compagni da parte della Wehrmacht, in spregio ai più elementari diritti dei prigionieri e dell’uomo. E ricorda anche gli anni dell’oblio, della seconda strage compiuta dallo Stato.<br><br>
La vicenda di Cefalonia dimenticata da decenni, solo ora a sessant’anni di distanza viene vivisezionata e il comportamento di soldati e ufficiali esaltato. Anche se troppo tardi.
EditoreStampa Alternativa
Data pubblicazioneOttobre 2002
FormatoLibro - Pag 90 - 12x17
ISBN8872267225
EAN9788872267226
Lo trovi in#Critica sociale
MCR-NR 10340


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste