800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Alla Ricerca di Anima - Libro

Opera in due volumi: vol.I L'incontro - vol.II Il ritorno

Raffaele Floro




Prezzo: € 35,00

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


In una società in cui l’uomo è sempre più interconnesso mediaticamente, ma sempre meno connesso con la propria interiorità, la lezione junghiana sull’archetipo di Anima, quale ponte di collegamento e di comunicazione con la realtà del sentimento, è sempre più attuale e cruciale ai fini di un’esistenza piena e soddisfacente sostenuta dalla realizzazione di relazioni affettive consapevoli che individuano il senso della vita.

In tal senso l’intento dell’opera, costituita da due volumi, è quello di descrivere in maniera unitaria le esperienze di Anima quali incontri con la sua realtà psichica attraverso le quattro forme espressive enucleate da Jung e di dimostrarne la centralità quale punto di snodo relazionale e individuativo grazie alla convalidazione poetica che ci giunge da fondamentali opere letterarie quali la Divina Commedia, il Faust e l’Asino d’oro di Apuleio, delle quali si dà un’analisi psicologica che sia d’aiuto a chiunque sia alla ricerca della propria anima.

Volume 1 - L'Incontro

Costitutivamente Anima è una realtà psichica che si dipana inizialmente dal Femminile materno e si definisce sempre più chiaramente man mano che l’individuo procede verso un approfondimento del sentimento.

In tal senso l’intento del volume è quello di descrivere in maniera unitaria le esperienze di Anima quali incontri con la sua realtà psichica attraverso le quattro forme espressive enucleate da Jung e di dimostrarne la centralità quale punto di snodo relazionale e individuativo, da un lato, grazie al ’pensiero del cuore’ di quegli uomini che hanno raccontato poeticamente o filosoficamente l’incontro, nella relazione con la donna amata, con Anima e, dall’altro, sul versante scientifico, grazie alla sua corrispondenza significativa e non casuale con l’’attrattore strano’, figura essenziale del comportamento dei sistemi dinamici non lineari.

Della funzione di interconnessione tra razionalità e sentimento espressa dall’archetipo di Anima, individuato qui come attrattore strano in quanto topos psico-fisico al confine tra ordine e disordine che dà direzione al caos delle parti psichiche non riconosciute, viene dato un esempio attraverso l’analisi simbolica dell’opera alchemica.

Il volume dapprima introduce ed approfondisce il tema del Femminile nell’uomo accompagnando il lettore verso l’incontro con la donna interiore e in seguito affronta la fenomenologia delle figure femminili che animano il teatro interiore secondo un’evoluzione che andando di pari passo con l’esperienza pratica fa accedere ad una più sentita e profonda dimensione del sentimento d’amore. Il fine è di condurlo ad una visione di Anima non tanto teorica quanto pratica, nella vita di tutti i giorni e nella prassi analitica.

368 pagine

Volume 2 - Il Ritorno

C’è un collegamento molto stretto, consequenziale e coerente, tra il primo e questo secondo volume, entrambi dedicati “Alla ricerca di Anima”. Sulla scia del pensiero junghiano potremmo dire che si tratta di un collegamento psicoide tra psiche e corpo, da intendere alla stregua di un ponte gettato tra la generalità teorica de “L’Incontro” con Anima e la specificità pratica de “Il Ritorno” di Anima, ossia un ponte di congiunzione tra una parte in cui c’è più ’psiche’ e una parte in cui c’è più ‘materia’.

Questo secondo volume procede, dunque, con l’affermazione che quanto è stato chiarito nel primo non è solo materia teorica, ma diventa esperienza pratica nella clinica analitica e nella letteratura, tema da affrontare in una specifica opera successiva, nella scrittura, espressa a partire dal personale ‘pensiero del cuore’ di quei poeti e romanzieri che hanno tradotto in versi e in prosa il racconto dell’incontro con Anima nella vita e nell’animo.

Per darne testimonianza lo sguardo del volume si posa sull’analisi psicologica volta specificatamente all’individuazione delle quattro figure evolutive di Anima in opere importantissime della letteratura mondiale che, percorrendo trasversalmente alcune epoche della storia umana, dimostrano come la ricerca di Anima sia un mitologema costante ed ubiquitario che riguarda ogni uomo e parla diritto al cuore di ogni individuo.

Si inizia con il Faust di W. Goethe, si prosegue con la Divina Commedia di Dante e si termina con l’Asino d’oro di Apuleio.

Anche in questo secondo volume si è dato un grande risalto alla figura di Sofia, vista la sua presenza tangibile nelle opere analizzate, allargando lo sguardo analitico a culture diverse da quella occidentale al fine di individuare altre caratteristiche, riportate da uomini che le hanno vissute nell’intimo della propria condizione esistenziale, che siano d’aiuto lungo il cammino ‘Alla ricerca di Anima’.

392 pagine

EditoreMoretti & Vitali
Data pubblicazioneGennaio 2017
FormatoLibro - Pag 744 - 14,5x21 cm
ISBN8871866630
EAN9788871866635
Lo trovi in#Alla scoperta dell'anima
MCR-NR 133805


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste