800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Ahamannam - Io Sono Cibo - Libro

Dalla Taittiriya Upanishad all'Eucarestia

Giulio Cogni


Nuova ristampa


Prezzo: € 12,50


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 38 ore 58 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 19 Dicembre
  • Guadagna punti +25

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

Descrizione


Anima, spirito e alimento sono strettamente congiunti...

Tutte le creature nascono dal cibo, inteso come cibo spirituale e materiale, in un continuo rito di sacrificio universale dell'Essere per la vita. Nel suo supremo senso, la fame di cibo non è meramente fame di questo o di quello ma fame di armonia, cioè di unità. Quando l'armonia è raggiunta, la "fame" apparentemente cessa, con la realizzazione dell'Unità energetica. Al di là delle forme e degli apparenti cibi, non vi è che la dualità erronea o l'Unità interiore raggiunta, cioè l'armonia di sé, di cui tutte le apparenti forme non sono che simboli.

Il bisogno di amare è anch'esso fame di Unità, sia che tu venga a me (mio cibo) sia che io mi dissolva in te (tuo cibo): nell'Unità raggiunta non c'è che l'Uno. In realtà noi non siamo che immagini: ciò che realmente "è" è l'Essere. Di qui il significato supremo della frase di Cristo: "chi mangia la mia carne e beve il mio sangue sta in me e io in lui." Nello stesso senso l'Autore interpreta il canto della Taittiriya Upanishad: "Io sono il cibo...e colui che mangia il cibo...è nel cuore dell'immortalità". La gioia dell'amore è nel donarsi alla fame dell'altro e assumere il dono dell'altro, annullando l'io e l'altro nell'Uno.

EditoreEdizioni Mediterranee
Data pubblicazioneGennaio 1982
FormatoLibro - Pag 130 - 13,5x21,5 cm
Nuova RistampaNovembre 2017
ISBN8827206097
EAN9788827206096
Lo trovi in#Tradizioni indiane
MCR-NR 146764

Giulio Cogni (1908-1983) scrittore, filosofo, indologo, musicologo, è autore dell'interpretazione in versi italiani secondo i ritmi originali della Bhagavad Gita, la quale riproducendo il mantra dell'originale, suscita in chi la legge e medita, il medesimo effetto di liberazione interiore... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste