+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08:00-12:00/14:00-18:00

Aby Warburgh - Astrologia - Saggi e appunti 1908-1929 — Libro

Cofanetto

Maurizio Ghelardi


Novità


Prezzo: € 80,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 3 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 29 ore 6 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 19 Novembre
  • Guadagna punti +80

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

Un libro che ci fa capire piú profondamente il grande storico dell'arte Aby Warburg

Il libro ripercorre lo sviluppo del pensiero di Warburg: dal 1908 (saggio sulle immagini degli dèi planetari) fino agli appunti su Giordano Bruno (1929) vergati poco prima della morte.

Vent’anni di riflessioni sull’astrologia, passando per il Rinascimento, Palazzo Schifanoia, il saggio sulle immagini nell’età di Lutero, ma anche sulla cosmologia babilonese e sugli influssi delle religioni orientali nella costruzione delle immagini cosmiche.

Il tema astrologico percorre il pensiero di Warburg nel tempo e in profondità: l’astrologia è infatti sia pensiero magico che, dando vita a immagini, lega il destino umano agli influssi astrali, sia descrizione matematica che nel Rinascimento conduce alla scoperta dell’infinito, al sorgere della scienza moderna e alla correlata necessità di costruire un orientamento nel cosmo. Da qui traspare l’ordito delle riflessioni filosofiche e antropologiche warburghiane.

La storia dell’arte e, piú in generale, la storia della cultura procedono all’interno di una tensione tra «biomorfismo» (per cui, ad esempio, nelle costellazioni si vedono forme animali) e scienza dei segni, tra pensiero mitico-religioso, che si radica nel senso unitario del creato, e la progressiva presa di distanza tra l’io e il mondo esterno.

Nell’introduzione Ghelardi ripercorre, come mai era stato fatto finora, l’itinerario culturale di Warburg e i suoi debiti con i pensatori che piú lo hanno influenzato in questo ambito:

  • Hermann Usener, per gli studi su mito e linguaggio;
  • Franz Boll, filologo che aveva ricostruito la Sphaera barbarica di Teucro, e lo sviluppo dei simboli astrologici;
  • e soprattutto Ernst Cassirer, con cui Warburg intreccia stretti rapporti a partire dagli inizi degli anni Venti e con il quale condivide l’interesse per la funzione e il significato delle forme simboliche.
EditoreEinaudi
Data pubblicazioneSettembre 2019
FormatoLibro - Pag 438 - 14x22 cm - cartonato
ISBN8806242016
EAN9788806242015
Lo trovi inLibri: #Saggistica e storia
MCR-NR 175707

Maurizio Ghelardi insegnante e scrittore. Insegna all'Università di San Paolo in Brasile. Ha vinto due finanziamenti europei (ERC) per la pubblicazione on-line delle lettere a Jacob Burckhardt, di cui continua a curare una parte dell'edizione critica delle opere. Recentemente ha... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.