800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Filtro recensioni

Tutti

Filtro disponibilità

Tutti

Filtro prezzo

Tutti
Oltre 20€ (1)

Filtro pubblicazione

Tutti
Prima del 2017 (1)

Maurizio Bellini

Nato nel 1948 a Bologna, laureato con lode in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Bologna l' 8/8/1972, vincitore Premio di Laurea presso l'Università di Bologna relativo all'Anno Accademico 1971-72, ha acquisito il Diploma di specialista in Psichiatria con lode nel 1976 presso L'Università di Padova sede di Verona. Ha svolto ininterrottamente attività universitaria dal 1972 fino a tuttora: dal 1974 al 1980 Contrattista universitario, quindi dal 1980 Ricercatore universitario di ruolo, prima presso la Facoltà Medica di Ancona/Istituto di Discipline Psichiatriche e Sociomediche, poi dal 1982 al 2000 Ricercatore universitario di ruolo presso la Facoltà Medica dell'Università di Bologna/Istituto di Psichiatria “P.Ottonello”.

Quindi dall'1/11/2000 è entrato in ruolo in seguito a concorso come Professore Associato di Psichiatria della Facoltà Medica di Bologna, con afferenza all'Istituto di Psichiatria; dall'1/11/2003 ha avuto la conferma in ruolo.

Dal novembre 2008 è Direttore dell'Istituto di Psichiatria “P.Ottonello” dell'Università di Bologna.

E' titolare del Corso di Psichiatria nel Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentarie, e nel Corso di Laurea in Dietistica della Facoltà di Medicina e Chirurgia. Ha svolto e svolge attività didattica come titolare di corsi di insegnamento di argomento psichiatrico nella Scuole di Specializzazione in Psichiatria, ed in altre Scuole mediche di Specializzazione (Medicina Interna, Geriatria, Endocrinologia); inoltre didattica per gli studenti di Medicina e Chirurgia, di Psicologia, Corsi di aggiornamento professionale. E' stato segretario dal 1999 al 2001 della Scuola di Psichiatria dell'Università di Bologna.

Ha svolto attività di ricerca in vari campi della psichiatria, ad esempio nella psichiatria di consulenza e collegamento nell'ospedale generale, nella patologia suicidale ed auto-lesionistica, nella patologia dell'umore e dell'ansia, nella patologia dei disturbi del comportamento alimentare. E' stato varie volte componente di gruppi di ricerca finanziati sia presso l'Università di Ancona, sia presso l'Università di Bologna dal 1982 in poi. E' stato titolare di finanziamenti ministeriali di ricerca (ex-40%) in diverse occasioni: nel 1980 (4 milioni) coordinatore di un progetto di ricerca sulla prevenzione dell'alcoldipendenza, presso l'Università di Ancona; nel 1995 (£ 6.562.000) come responsabile scientifico del progetto dell'Unità Locale di Bologna su "Suicidi senili nel contesto locale" nell'ambito del progetto nazionale 'Il suicidio nell'anziano: aspetti epidemiologici, clinici e di prevenzione' con coordinamento centrale presso l'Università di Bologna, finanziato con 30 milioni; nel 1996 (£ 4 milioni), come responsabile dell'Unità operativa di Bologna su "Indagine sul comportamento suicidario nei senili a Bologna" nell'ambito del progetto nazionale 'Il suicidio nell'anziano: aspetti epidemiologici, clinici e di prevenzione' finanziato con 30 milioni.

Ha partecipato all'organizzazione di congressi nazionali e uno internazionale: in particolare è stato Scientific Committee Coordinator del 'IIIrd European Symposium on Suicidal Behavior and Risk Factors', Bologna 25-28th September 1990, WHO-Euro cosponsored.

Ha partecipato con contributi scientifici a congressi nazionali e internazionali, realizzando da solo o con altri numerose pubblicazioni (di cui 23 segnalate in Medline/PubMed, o PsychoLit, o Embase), curando 3 volumi di risultati scientifici in inglese sui fattori di rischio suicidario.

E' responsabile scientifico dei 2 Centri dei "Disturbi dell'Ansia e dell'Umore" e dello "Studio del Comportamento Suicidario e Autolesionistico" presso l'Istituto di Psichiatria, UnivBO.

Ha svolto attività medica-specialistica assistenziale in regime convenzionale in ospedali pubblici per la psichiatria dal 1975 a tuttora. Dal 13/10/1999 al 31/12/2002 è stato responsabile del Modulo Organizzativo di Psichiatria di Consulenza-DH del Dipartimento di Salute Mentale/Modulo-Ovest dell'AUSL Città di Bologna presso l'Ospedale Generale Maggiore di Bologna, poi dal 2003-2005 responsabile della Struttura Semplice di Psichiatria di Consulenza-DH del Dipartimento di Salute Mentale della AUSL di Bologna presso l'Ospedale Maggiore, poi dal 2006-2008 professionalità per i Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) confermata per il periodo 2009-2011, referente del Dipartimento e dell'AUSL per l'assistenza nell'area dei DCA, membro del Tavolo Regionale per DCA presso l'Assessorato per le Politiche della Salute, membro della Commissione Inter-Aziendale bolognese per i DCA.

E' responsabile dell'attività ambulatoriale di Diagnosi e Terapia dei Disturbi d'Ansia e dell'Umore dell'Istituto di Psichiatria, nonchè di quella per Diagnosi e Trattamento dei Disturbi del Comportamento Alimentare.

 

 

La Maledizione del Cibo

Le ragazze anoressiche e la coesistenza impossibile col corpo

Autore: Maurizio Bellini
Editore: Clueb
Libro - Pag 277 - Marzo 2010

Fuori Catalogo

€ 25,00

Avvisami

Richiesto da 1 visitatore

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste