800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00
Jane Goodall

Jane Goodall

Jane Goodall (1934), primatologa, etologa e antropologa britannica, esperta mondiale di scimpanzé, è famosa per i suoi studi sulle interazioni sociali e familiari di questi primati, condotti in Tanzania. Definita dall'Enciclopedia Britannica "una delle persone che ha maggiormente contribuito alla conoscenza del mondo in cui viviamo", Jane Goodall è stata attratta dagli animali sin da piccoli.

Incoraggiata dalla madre, ha lavorato in Kenya dove ha incontrato l'antropologo e paleontologo Louis Leakey, che l'ha scelta per studiare gli scimpanzé in natura, per meglio comprendere il percorso evolutivo dell'uomo. Priva di formazione, e dunque libera da influenze accademiche, leale la giudicava in grado di fornire delle nuove prospettive. Nell'estate del 1960, Jane si trasferì sulle sponde del lago Tanganyika in Tanzania, la prima donna ad entrare nel territorio selvaggio delle foreste africane, dove trascorse molto tempo, con una piccola pausa in Inghilterra per laurearsi in etologia a Cambridge.

Le sue importanti scoperte scientifiche formarono la base per tutti gli studi futuri sui primati. Una delle numerose osservazioni che stupirono il mondo fu che gli scimpanzé costruiscono e usano strumenti. Infatti, a quel tempo, era ritenuto che tale comportamento fosse solo una prerogativa dell'uomo.

Attraverso gli anni i suoi studi rivelarono molte somiglianze impressionanti tra l'uomo e gli scimpanzé. Jane Goodall ha dimostrato che gli scimpanzé manifestano comportamenti ritenuti in precedenza esclusiva caratteristica dell'uomo: possono ragionare e risolvere semplici problemi, costruire e usare utensili, provano emozioni simili alle nostre, hanno una complessa vita affettiva ed un certo grado di autocoscienza. Nel 1977, Jane ha fondato il Jane Goodall Institute per sostenere le ricerche sul campo, i progetti di conservazione concernenti gli scimpanzé e il loro ambiente, ed i progetti di educazione ambientale e interculturale.

Il Jane Goodall Institute è oggi una organizzazione non–profit internazionale con uffici in Austria, Australia, Belgio, Canada, Cina, Congo, Francia, Germania, Giappone, Kenia, Inghilterra, Italia, Olanda, Singapore, Spagna, Sud Africa, Svizzera, Taiwan, Tanzania, Uganda e Stati Uniti.

La sua missione è quella di promuovere relazioni positive tra l'uomo, l'ambiente e gli animali, tutelare l'habitat dei primati, promuovere attività che assicurino il benessere degli animali, sia in natura che in cattività. Per il suo impegno Jane ha ricevuto numerosi riconoscimenti in tutto in modo ed è stata eletta Ambasciatrice di Pace dell'ONU.

Totale articoli: 1

Cambiare il Mondo in una Notte - Libro

Autore: Jane Goodall
Editore: Di Renzo Editore
Libro - Pag 62 - Gennaio 2008

Solo 1 disponibile: affrettati!

€ 12,00

Carrello

Consegna stimata: Giovedì 23

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste