800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Filtro recensioni

Filtro disponibilità

Filtro prezzo

Filtro pubblicazione

Charles H. Hapgood

Charles H. Hapgood

Charles Hutchins Hapgood (1904 – Dicembre 1982) è stato uno storico statunitense. È stato un sostenitore della cosiddetta Pole Shift Theory, ipotesi secondo cui gli assi di rotazione dei pianeti tendano a spostarsi nel tempo. In altre parole i poli sono stati e, in futuro, saranno in posizioni differenti. La teoria è discussa per quanto riguarda la Terra, ma anche i corpi celesti degli altri sistemi solari potrebbero aver sperimentato il reorientamento degli assi durante la loro esistenza. Hapgood ha ricevuto un master universitario dalla Harvard University nel 1932 in storia medievale e moderna. Il suo Dottorato in filosofia sulla rivoluzione francese è stato interrotto dalla Grande depressione.

Ha insegnato per un anno in Vermont, e è anche stato Segretario esecutivo della commissione delle arti sotto Franklin Roosevelt. Durante la Seconda Guerra Mondiale, Hapgood ha lavorato per la COI (che poi diventerà Office of Strategic Services (OSS) e ancora successivamente il Central Intelligence Agency (CIA)), poi per la Croce Rossa, e alla fine ha lavorato come ufficiale di collegamento tra la Casa Bianca e l'ufficio del Segretario di Guerra.

Dopo la Seconda Guerra Mondiale, Hapgood ha insegnato storia allo Springfield College nel Massachusetts. La domanda di uno studente circa il continente perduto di Mu ha portato alla realizzazione di uno progetto di classe su Atlantide. Questo ha portato al compimento di studi sui modi in cui possono avvenire veri e propri cambiamenti solidi della terra, riguardanti anche le teorie di Hugh Auchincloss Brown.

Nel 1958 Hapgood ha pubblicato il suo primo libro The Earth's Shifting Crust. La prefazione è stata scritta da Albert Einstein, prima della sua morte avvenuta nel 1955. In questo libro, e nei due successivi, Maps of the Ancient Sea Kings (1966) and The Path of the Pole (1970), Hapgood propone una teoria radicale secondo cui gli assi terrestri hanno più volte subito cambiamenti durante le ere geologiche. Questa teoria non è accettata all'unanimità dai geologi ortodossi

Hapgood è anche stato un sostenitore del presunto medium Elwood D. Babbitt Hapgood è morto dopo essere stato investito da un'automobile. Il protetto di Hapgood, Rand Flem-Ath, ha continuato il lavoro del suo maestro, e ha sviluppato le sue teorie nel libro When the Sky Fell, pubblicato nel 1955.

Il libro Maps of the Ancient Sea Kings mostra numerose mappe di archivio, compresa la Mappa di Piri Reìs, che secondo lui mostra un vasto continente meridionale simile all' Antartide, e che dunque porta alla scoperta di uno spostamento dei poli di circa 15 gradi risalente al 9,600 A.C. (circa 11.600 anni fa); inoltre sostiene che parte dell'Antartide non fosse ghiacciato al tempo.

Totale articoli: 2

2012 Lo Scorrimento della Crosta Terrestre

Il libro scientifico che spiega come avverrà la prossima fine del mondo illustrata nel film "2012"

(1)

Autore: Charles H. Hapgood
Editore: Profondo Rosso Edizioni
Libro - Pag 391 - Gennaio 2005

Non disponibile

€ 29,00

Avvisami

Le Mappe delle Civiltà Perdute

Le prove dell'esistenza di una civiltà avanzata nell'Era Glaciale

(1)

Autore: Charles H. Hapgood
Editore: Profondo Rosso Edizioni
Libro - Pag 152 - Giugno 2004

Fuori Catalogo

€ 35,00

Avvisami

Richiesto da 21 visitatori

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste