Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Amore per l'Odio

La riproduzione del male nelle società moderne

Leonidas Donskis



Prezzo: € 20,00
Articolo non soggetto a sconti per volontà del produttore


Aggiornato il 08 Novembre 2016 - Questo prodotto, denominato Amore per l'Odio, fatto da Leonidas Donskis, appare nella categoria Psicologia e si trova nella sottocategoria Manuali di psicologia. Editato dalla casa editrice Erickson e distribuito dal mese di Settembre 2008 nei nostri magazzini è in "Fuori Catalogo". Il costo di Euro 20,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

«L’odio e la paura dell’odio sono antichi quanto il genere umano (forse ancora più antichi…), e le probabilità che la loro eterna familiarità con la condizione umana possa essere interrotta in un prossimo futuro appaiono alquanto scarse, sempreché ve ne siano. Odiamo perché abbiamo paura; ma abbiamo paura a causa dell’odio che avvelena la nostra coabitazione sul pianeta che condividiamo. Così ci sono sempre motivi più che sufficienti per avere paura; e sempre motivi più che sufficienti per odiare. Sembra che l’odio e la paura siano prigionieri di un circolo vizioso, che si alimentino vicendevolmente e traggano l’uno dall’altra l’animosità e l’impeto che li infiammano.

Nei nostri tempi contrassegnati dalle “identità turbate” (la dizione usata da Donskis) “dobbiamo designare un gruppo bersaglio (zingari, neri, musulmani, ma anche ebrei o americani). Il gruppo prescelto potrebbe non aver nulla a che spartire con la ragione reale della nostra ansia, insicurezza, incertezza. Potrebbe situarsi totalmente al di fuori della nostra esperienza personale”.

Ma se il gruppo che abbiamo scelto è debole “proietteremo su di esso la nostra insicurezza, incertezza e il risultante odio per noi stessi”. La lezione che è necessario ricordare con particolare accuratezza è che “un odio perfettamente coerente parla sempre il linguaggio dei gruppi, dell’anonimato e delle follie di massa. Tuttavia la ragione maschera l’odio dipingendolo come moralità piena di principi, politica progressista, religiosità o, peggio, amore e compassione, poiché un odio perfetto si traveste sempre da amore”.»

(Dalla Prefazione di Zygmunt Bauman)

EditoreErickson
Data pubblicazioneSettembre 2008
FormatoLibro - Pag 340 - 15x21
Lo trovi in#Manuali di psicologia

Filosofo e critico letterario, è professore di Political Science and Philosophy e direttore della Political Science and Diplomacy School alla Vytautas Magnus University a Kaunas (Lithuania). I... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste