+39 0547 346317
Assistenza — Lun/Ven 08-18, Sab 08-12

Economia dell'Odio — Libro

Alain Deneault




Prezzo di listino: € 17,00
Prezzo: € 16,15
Risparmi: € 0,85 (5 %)
Prezzo: € 16,15
Risparmi: € 0,85 (5 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 15 ore 30 minuti.
    Consegna stimata: Giovedì 20 Febbraio
  • Guadagna punti +17

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

assistenza clienti
Descrizione

20 piccoli saggi, esempi di odio e di economia, e di come queste vanno spesso a braccetto.

I saggi che seguono ruotano tutti attorno alla questione della censura nella nostra epoca, e muovono tutti dalla constatazione che sono lontani i tempi in cui la censura era fatta di inganni semplici, come la contraffazione dei dati, le false competenze o l’alterazione delle narrazioni.

Viviamo pienamente, per Alain Deneault, nel mondo del famoso aforisma di Guy Debord, il mondo realmente rovesciato in cui «il vero è un momento del falso».

I nuovi censori hanno perciò sviluppato delle tecniche complesse e sofisticate di propaganda, di marketing e di comunicazione.

La censura è diventata una sottile arte della finzione.

Un’arte del discorso capace di far prevalere i target di crescita sulla catastrofe ecologica che pure è sotto gli occhi di tutti, o di fare in modo che i nostri spazi onirici siano talmente pieni di auto di lusso e di slogan pubblicitari che ce li ritroviamo in bocca di continuo attraverso lapsus verbali sempre più frequenti.

La censura è diventata qualcosa di intimo, qualcosa che è penetrata nella sfera del preconscio di ognuno di noi.

Al punto tale che quest’arte della finzione ha generato la rimozione più grande: la rimozione dell’odio da parte dell’economia.

EditoreNeri Pozza
Data pubblicazioneLuglio 2019
FormatoLibro - Pag 220 - 15x22,5 cm
ISBN8854518395
EAN9788854518391
Lo trovi inLibri: #Economia e Finanza etica
MCR-NR 173787
Alain Deneault

ALAIN DENEAULT è un docente e filosofo canadese. Ha scritto saggi sulle politiche governative, sui paradisi fiscali e sulla crisi del pensiero critico. Insegna Scienze Politiche presso l’Università di Montréal e collabora con la rivista Liberté. Leggi di più...

Dello stesso autore


La Mediocrazia — Libro

€ 17,10 € 18,00 (5%)

Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Articoli più venduti


Come sono Guarito dalla Miopia — Libro

(133)

€ 7,25 € 14,50 (50%)

La Dieta del Dottor Mozzi — Libro

(235)

€ 16,15 € 19,00 (15%)

Medical Medium — Libro

(22)

€ 14,88 € 17,50 (15%)

Tutto il Bene che Mi Voglio — Libro

€ 16,15 € 19,00 (15%)

Ventuno Giorni per Rinascere — Libro

(39)

€ 11,90 € 14,00 (15%)

L'Artrosi è una Bugia — Libro

(1)

€ 17,63 € 23,50 (25%)

I 7 Passi del Perdono — Libro

(5)

€ 14,88 € 17,50 (15%)

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.IVA e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
SDI C3UCNRB
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l.