Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Populismo Autoritario

Autobiografia di una nazione

Nicola Tranfaglia



Prezzo: € 15,00

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Modificato in data 11 Novembre 2016 - Il libro, che si intitola Populismo Autoritario, il cui autore è Nicola Tranfaglia, ha come tema Attualità e temi sociali, Critica sociale. Distribuito dalla casa editrice Baldini & Castoldi e pubblicato in data Febbraio 2010 , attualmente è in "Fuori Catalogo". Il prezzo è di € 15,00.

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Malgrado scandali, processi e un continuo braccio di ferro istituzionale (o forse proprio grazie a essi), la fortuna del populismo di Silvio Berlusconi – che dai primi anni Novanta, pur con alterne vicende, domina la crisi repubblicana in Italia – non conosce «cali». Nicola Tranfaglia, in questo suo saggio agile e incisivo, indaga le ragioni di tanto successo.

La sua analisi è sostenuta da una riflessione sui precedenti latinoamericani di Vargas in Brasile e Perón in Argentina, e sul peso del consenso nell’egemonia, secondo la lezione di Gramsci.

Con grande chiarezza, l’autore ripercorre la vita e la carriera del leader del Popolo della Libertà, mettendo in luce particolari poco noti che aiutano a capire la psicologia del «capo» e perché il suo «modello» continua a riscuotere tanto consenso nell’Italia contemporanea.

Infine, da storico e intellettuale di sinistra, Tranfaglia stigmatizza gli errori che l’opposizione post comunista ha compiuto nell’ultimo ventennio e continua a compiere ancora oggi, e analizza le caratteristiche di fondo della destra berlusconiana oggi al potere. Una diagnosi severa e documentata del degrado della politica italiana e un’analisi illuminante dei problemi ancora insoluti nel nostro Paese.

«Per comprendere l’attuale fortuna del populismo berlusconiano in Italia e la sua capacità di tenuta e di organizzazione del consenso, è necessario andare indietro nel tempo e cogliere quelle peculiarità della storia pre e post-unitaria che possono spiegare perché il nostro Paese si avvii a completare in questi ultimi anni la sua transizione verso un nuovo sistema elettorale e politico, scegliendo – e in parte subendo, come è ovvio – un regime populistico dei peggiori, quello che prevede Silvio Berlusconi come capo carismatico e indiscutibile, almeno fino a ieri.»

Nicola Tranfaglia

EditoreBaldini & Castoldi
Data pubblicazioneFebbraio 2010
FormatoLibro - Pag 162 - 14x21
Lo trovi in#Saggi e racconti #Critica sociale #Attualità
Nicola Tranfaglia

Nicola Tranfaglia, nato a Napoli nel 1938, professore emerito di Storia dell’Europa e del giornalismo nell’Università di Torino. Deputato della Repubblica nella XV legislatura (2006-2008).... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste