Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Michele Greco - Il Memoriale

Con un'intervista esclusiva a Pietro Grasso procuratore nazionale antimafia

Francesco Viviano



Prezzo: € 13,00

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

05 Novembre 2016 - Il volume, che è intitolato Michele Greco - Il Memoriale, realizzato da Francesco Viviano, si trova nella categoria Attualità e temi sociali e ha come oggetto Mafia. Redatto da Aliberti e distribuito dal mese di Luglio 2008 , attualmente è in "Fuori Catalogo". Il costo del libro è di € 13,00.

1 visitatore ha richiesto di essere avvisato

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Il memoriale dell’uomo che parlava di Dio e uccideva gli uomini. La doppia vita di un capo dei capi, fatta di omertà e potere assoluto.

«Io desidero fare un augurio. Vi auguro la pace, signor Presidente, a tutti voi auguro la pace perché la pace è la tranquillità dello spirito e della coscienza e per il compito che vi aspetta la serenità è la base fondamentale per giudicare. Non sono parole mie, sono parole di nostro Signore che lo raccomandò a Mosè: quando devi giudicare, che ci sia la massima serenità, che è la base fondamentale. Vi auguro ancora, signor Presidente, che questa pace vi accompagnerà per il resto della vostra vita».

Era l’11 novembre del 1987, ultima udienza del primo maxiprocesso a Cosa nostra, quando poco prima che la Corte presieduta da Alfonso Giordano si ritirasse in camera di consiglio per emettere la sentenza, Michele Greco, “il Papa” della Mafia, chiese e ottenne la parola augurando “la pace” a tutta la Corte. Fu lui, “il Papa”, a chiudere, con un’intimidazione velata e agghiacciante, il processo che si concluse con pesantissime condanne. Fu lui a scrivere in carcere il primo e unico memoriale che porti la firma di un capo dei capi. Greco, l’imprenditore che inventò due nuovi tipi di agrumi e che al contempo era il più scaltro dei mafiosi.

L’autore, il giornalista di «Repubblica» Francesco Viviano, riporta le parole di quel memoriale e la vita di Greco, intingendo la penna nel solco dannato della mentalità mafiosa, intrisa di riti di sangue, di bugie e morte, di presunti codici d’onore e faide tra parenti. Fino a far riflettere sulla fine della Mafia dei don, oggi decapitata di tutti i suoi vertici.

EditoreAliberti
Data pubblicazioneLuglio 2008
FormatoLibro - Pag 156 - 14x21
Lo trovi in#Mafia

Francesco Viviano, palermitano, è inviato speciale di «Repubblica». Ha seguito tutti i maxiprocessi e l’evolversi del fenomeno mafioso, dalle stragi a oggi. Già... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste