Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Dannati e Leggeri

Una grande saga concentrata nei ritmi di un racconto

Paolo Crepet


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 7,80


Aggiungi ai preferiti
  • Disponibilità: 5 giorni

    Lo ordiniamo solo per te.
    Spedizione stimata entro 5 giorni
  • Guadagna punti +16

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornamento del 12 Novembre 2016 - Il testo, intitolato Dannati e Leggeri, realizzato da Paolo Crepet, ha come tema Letture, più precisamente nella sottocategoria Saggi e racconti. Redatto dalla casa editrice Einaudi in data Dicembre 2006 , si trova in stato di "Disponibilità: 5 giorni". L’importo è Euro 7,80.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Un libro di spostamenti, di viaggi, di migrazioni del corpo e del cuore in cerca di un senso profondo del vivere senza compiacimento, l'ultima sostanza della molteplicità stupefacente delle cose.

«Questa è una storia di figli lasciati dai genitori, di figli che scappano, di figli posseduti come un cappotto d'ermellino e presto riposti nel baule della colpa. Le vite, per quella gente, erano di chi se le prendeva, di chi le comprava, di chi ne aveva cura per curare se stesso.
Per me, donna senza radici, l'ascolto delle storie di famiglia somigliava alla magia di leggere i fondi di caffè: tante macchie, alcune persone, tante interpretazioni, alcune vite. Molte impronte. Una magia larga, che andava oltre le parole, i riti, le memorie. Una magia che tracima da una vita in altre vite».

Mirò è una donna bellissima e malinconica. La storia della sua famiglia attraversa tutto il Novecento e tutti gli angoli del Mediterraneo, in una vertigine genealogica. "Gente fuggita: dalla rivoluzione, dal destino, dall'odio, persino dall'amore". Mirò, miscela esplosiva di caratteri russi, africani e balcanici, donna moderna e donna dell'harem, è forse "il crocevia di tutto". Xenia è la tata di Mirò, la donna che tutto ha guardato e mai giudicato. La donna che tutto ha raccolto, anche, perché dietro la sua voce si nascondono molte voci. Nel suo doppio narrare si affacciano isole di mandorli e viti, case che sanno di cucina, di spezie e gelsomini, di esistenze interrotte. E infiniti personaggi, come Colette, la bisnonna di Mirò, che ha chiuso i suoi giorni in un monastero greco, o come il nonno Selim, grande giocatore di tabli e grande collezionista di donne, nella sua casa piena di tappeti e di vita, impregnata dell'odore di hashish. E poi i misteri di Omar, finito tra i ballerini russi di un piccolo teatro parigino e morto forse senza sepoltura. O di Payaam, inghiottito dal mare in tempesta mentre cercava le sue spugne. O ancora di Rada, regalata da un sultano a un nobile russo poi ucciso dai bolscevichi. Questo di Crepet è un romanzo in cui si raccontano città, stoffe, magie, profumi d'incenso, amori e odi interminabili, enormi ricchezze e capacità di sciuparle, fughe, segregazioni, uomini meschini e sognatori, donne smemorate e bellissime. Una metafora lunga un secolo dove la Storia è più piccola delle persone che la attraversano. Persone legate dal sangue e da vincoli oscuri: condannate nel tempo a destini simili e capaci di affrontarli con una leggerezza arcana.
EditoreEinaudi
Data pubblicazioneDicembre 2006
FormatoLibro - Pag 108 - 12x19,5
Data di prima pubblicazione2004
Lo trovi in#Saggi e racconti
Paolo Crepet

Laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università di Padova nel 1976, in Sociologia presso l’Università di Urbino nel 1980, nel 1985 ottiene la specializzazione in Psichiatria presso la... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

0
0
1
0
0

Recensione in evidenza


Silvana

In questo terzo romanzo lo scrittore...

In questo terzo romanzo lo scrittore concentra molte storie di fantasia e con qualche carattere autobiografico, facendone un racconto da fiaba, abile di una narrazione senza troppi sforzi, veloce e profonda che restituisce un'esperienza dinamica e incalzante al lettore. Ma la forza del romanzo, secondo il mio modesto punto di vista, risiede soprattutto neelle personalità che lo scrittore abilmente ci presenta, senza incertezze che possano smussare il contorno e l'ambientazione è enigmatica e quasi reale agli occhi della lettura. Cosìemergono differenti tipi di carattere, personaggi che hanno un passato alle spalle e che cercano nel presente una forma di riscatto. Il ritmo della narrazione è fortemente incalzante e non ci vorrà molto prima che la lettura sia portata a termine, anche se il gusto che lascia al lettore potrebbe anche spingerlo a una seconda visita. In sintesi: un romanzo leggero che però ha molta da raccontare, pieno di ritmo e di carattere, soprattutto per quanto concerne i personaggi .

Le 1 recensioni più recenti


icona

Silvana

In questo terzo romanzo lo scrittore...

In questo terzo romanzo lo scrittore concentra molte storie di fantasia e con qualche carattere autobiografico, facendone un racconto da fiaba, abile di una narrazione senza troppi sforzi, veloce e profonda che restituisce un'esperienza dinamica e incalzante al lettore. Ma la forza del romanzo, secondo il mio modesto punto di vista, risiede soprattutto neelle personalità che lo scrittore abilmente ci presenta, senza incertezze che possano smussare il contorno e l'ambientazione è enigmatica e quasi reale agli occhi della lettura. Cosìemergono differenti tipi di carattere, personaggi che hanno un passato alle spalle e che cercano nel presente una forma di riscatto. Il ritmo della narrazione è fortemente incalzante e non ci vorrà molto prima che la lettura sia portata a termine, anche se il gusto che lascia al lettore potrebbe anche spingerlo a una seconda visita. In sintesi: un romanzo leggero che però ha molta da raccontare, pieno di ritmo e di carattere, soprattutto per quanto concerne i personaggi .

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste