Torna su ▲

Non restiamo sull’uscio

“Per superare il mio malessere devo capirne l’origine!”

“Sono anni che cerco il punto di partenza dei miei disagi...le sue motivazioni originarie”

Ho sentito spesso frasi come queste, dietro le quali esiste una convinzione abbastanza rischiosa:  che la risoluzione di una sofferenza emotiva passi necessariamente ed esclusivamente dalla comprensione del perché si è innescata.
Se ci focalizziamo troppo sul cercare nel passato cosa è accaduto per far nascere dentro di noi un problema, se ci ostiniamo a voler capire a tutti i costi l’antico perché del nostro disagio, possiamo perdere di vista l’obiettivo più importante: come fare, ora, nel presente, a stare meglio.
La risoluzione di un malessere interiore non passa necessariamente ed esclusivamente dal comprendere perché si è innescato. C’è gente che passa la vita cercando di stabilire a chi o a cosa dare la colpa del loro disturbo. Per loro, inconsciamente, non è più così importante risolvere: l’unica cosa che conta è CAPIRE PERCHE’ !!!
Attenzione a questo atteggiamento!

Spesso c’innamoriamo dei perché e trascuriamo i come.

Concentriamoci di più sul percepire come fa la nostra mente a produrre stati d’animo negativi e positivi.  Scopriamo come configura  diversamente i dati per arrivare a un risultato piuttosto che a un altro. Se scopriamo questa differenza di modalità possiamo davvero iniziare a cambiare la qualità della nostra vita.

La nostra personalità è determinata da una serie di dinamiche emozionali, da un certo modo di assemblare e interpretare i dati che ci arrivano dall’ambiente.
Non sprechiamo tutto il tempo a capire perché abbiamo un certo tipo di dinamiche invece di altre. Usiamolo per sentirle queste dinamiche, per muoverci con esse, dentro di esse; dobbiamo imparare a modificarle o, meglio, ad orientarle per il nostro benessere psicofisico. Sarebbe proprio il caso di dire: Dinamizziamoci!

Vi propongo un esempio figurato:
Immaginate di essere sull’uscio di casa vostra, mentre la temperatura è sotto zero e i vostri denti battono dal freddo. Immaginate di ritrovarvi in mano un mazzo con numerose chiavi e di non sapere più quale sia quella giusta. Provate a infilarne una, ma non è quella giusta. Cosa fate a questo punto?
Avete un problema. Fa freddo, dovete entrare in casa, e avete inserito la chiave sbagliata. Cosa fate quindi?  Cominciate a chiedervi perché non è quella giusta? Magari cercate di capire di chi è la colpa per cui  vi trovate in quella situazione? Cercate di scoprire la motivazione originaria per cui vi trovate con tante chiavi e non sapendo qual è quella giusta ne avete inserita una sbagliata? Se fate così, rischiate di  assiderarvi!.
Io, personalmente, inizio a provare tutte le chiavi del mazzo, e lo faccio molto velocemente. Trovo la chiave che apre la porta. Entro. Accendo il camino e mi ci siedo di fronte. Inizio a riscaldarmi…e solo dopo…magari…se proprio lo desidero…inizio a riflettere sull’accaduto.
Per aprire una porta bisogna trovare la chiave giusta fra quelle del nostro mazzo. Proviamole tutte. Non restiamo sull’uscio a domandarci come mai non l’abbiamo ancora trovata. Inseriamole nella serratura, una dietro l’atra, fino a quando la porta non si apre.
Il nostro obiettivo è stare al caldo, stare in un luogo sicuro e accogliente. Togliamoci dal gelo! Questo è davvero importante.

 

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Non Farti Fregare dal Passato!

Vivere bene oggi, senza lasciarsi condizionare dalle brutte esperienze di ieri

Rosario Alfano, Rocco Americo

(22)
€ 14,00
Avvertimi quando disponibileRichiesto da 33 visitatori
Fuori Catalogo

Libro - Pan - Luglio 2006 - Auto-aiuto

Le esperienze negative lasciano dentro di noi pessimismo, senso di sfiducia, convinzioni limitanti e pregiudizi nei confronti di noi stessi e degli altri. Questo libro propone un metodo rapido e concreto per ripulire la mente... scheda dettagliata

 

Macrolibrarsi Assistenza Chat

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI