Torna su ▲

Anteprima Un Mazzo di Fiori Scelti LIBRO di Helena...

Leggi in anteprima le prime pagine del libro "Un Mazzo di Fiori Scelti" scritto da Helena Petrovna Blavatsky

Anteprima Un Mazzo di Fiori Scelti LIBRO di Helena Petrovna Blavatsky


I PRIMI PASSI NELL'OCCULTISMO

Dato il numero elevato di persone che desiderano istruirsi e fare esperienza del cosiddetto Occultismo, diventa necessario, a parere mio, chiarire due punti fondamentali:

  • a) la differenza essenziale che passa tra l’Occultismo teorico e quello pratico (vale a dire tra ciò che è conosciuto sotto il nome di Teosofia, da una parte, e la Scienza occulta dall’altra);
  • b) la natura delle difficoltà che riguardano lo studio della Scienza occulta.

È relativamente facile diventare “teosofi”. Ogni individuo di media capacità intellettuale, che abbia una tendenza per la metafisica, che conduca una vita pura, altruistica e che provi maggiore gioia nell’aiutare che nel ricevere aiuto, un individuo sempre pronto a sacrificare i propri piaceri per la causa altrui e che ami la Verità, la Bontà e la Sapienza per esse stesse, non per il beneficio che possono portare... : un tale individuo è un “teosofo”.

Ma è cosa totalmente diversa accedere al Sentiero che porta alla conoscenza di ciò che si deve fare, all’esatta valutazione del bene e del male; sul Sentiero che porta l’uomo all’acquisizione di quel Potere che gli permette di fare il bene desiderato, spesso senza muovere apparentemente nemmeno un dito!

Inoltre, c’è un fatto importante del quale lo studioso deve essere informato: la responsabilità enorme, quasi illimitata che ciascun Maestro si assume per il proprio allievo.

A cominciare dai Guru orientali, che istruiscono apertamente o in segreto, fino ai pochi cabalisti dei paesi occidentali, che si assumono l’onere di insegnare i primi rudimenti della Scienza sacra ai propri allievi (e questi gerofanti spesso ignorano il pericolo in cui possono incorrere), tutti i Maestri sono soggetti alla stessa inviolabile Legge.

Fin dal momento in cui cominciano realmente a istruire, fin dall’istante in cui conferiscono un qualsiasi potere – sia esso psichico, mentale o fisico – ai propri discepoli, essi prendono sopra di sé tutti i peccati che il discepolo commette in rapporto alle Scienze Occulte: peccati di opere o di omissione, fino al momento in cui l’Iniziazione trasforma un allievo in Maestro e lo rende responsabile in prima persona di tutti i suoi atti.

C’è un’occulta e mistica Legge religiosa molto rispettata e osservata nella Chiesa greca, quasi dimenticata in quella cattolica romana, completamente estinta presso i protestanti.

Risale ai tempi più remoti della cristianità ed è basata sulla Legge sopra citata, della quale era simbolo ed espressione: il dogma della Santità assoluta dei rapporti fra i padrini e il bambino che essi tengono a battesimo. Ciascun padrino prende tacitamente su di sé tutti i peccati del bambino battezzato (unto, come al momento dell’Iniziazione: questo è un mistero profondo!), fino al giorno in cui il bambino diventa un individuo responsabile, capace di distinguere il bene e il male.

Ciò spiega perché i Maestri sono tanto circospetti e perché ai discepoli si impone un lungo periodo di prova (sette anni): sia per dimostrare la loro attitudine, sia per sviluppare le qualità necessarie a garantire la sicurezza tanto del Maestro quanto del discepolo.

L’OCCULTISMO NON È MAGIA.

È relativamente facile imparare la tecnica degli incantesimi e i metodi per servirsi delle forze più sottili ma pur sempre materiali della natura fisica; i poteri dell’anima animale dell’uomo sono facili da risvegliare e le forze cui il suo affetto, il suo odio, le sue passioni possono dar vita si sviluppano con faciltà. Ma ciò è magia nera o stregoneria. Perché è bene ricordarlo: dal motivo e solo dal motivo dipende il fatto che l’esercizio di un potere diventi magia nera (cioè malefica) o bianca (cioè benefica). È impossibile impiegare le forze spirituali quando c’è anche una minima traccia di egoismo in colui che opera, poiché, se l’intenzione non è integralmente pura, lo spirituale si trasforma nello psichico, agisce sul piano astrale e ne possono derivare conseguenze terribili.

I poteri e le forze della natura animale possono essere usati dall’uomo egoista e vendicativo come dall’uomo altruista e misericordioso; i poteri e le forze dello spirito, invece, appartengono soltanto a colui che è di cuore perfettamente puro: questa è la Magia Divina.

Quali sono, dunque, le condizioni richieste per diventare uno studioso della Sapienza Divina? In realtà, sia detto una volta per tutte, nessuna istruzione di tal genere può essere data senza che siano adempiute e rigorosamente rispettate durante gli anni di studio certe condizioni: questa è una conditio sine qua non! Nessun uomo può nuotare senza entrare nell’acqua sufficientemente profonda, nessun uccello può volare prima che gli siano cresciute le ali, e che abbia lo spazio davanti a sé e il coraggio di affidarsi alle proprie penne.

Un uomo che voglia maneggiare una spada a due tagli deve essersi reso padrone assoluto dell’arma, se non vuole, al primo tentativo, far del male a se stesso e, peggio ancora, agli altri!

Per dare un’idea, anche solo approssimativa, delle condizioni richieste per seguire lo studio della Sapienza Divina con sicurezza, cioè senza il pericolo di cadere nella magia nera, riportiamo qui una pagina del regolamento privato che ogni Maestro d’Oriente possiede.

 

Helena Petrovna Blavatsky

Helena Petrovna Blavatsky

Nata l'11 agosto del 1831 a Ekaterinoslav (ora Dnepropetrovsk, in Ucraina) e morta l'8 maggio 1891 a Londra, era discendente della stirpe dei principi russi Dolgorouky. Per molti anni viaggiò in ogni continente alla ricerca dei segreti di antiche civiltà e dei resti di culture arcaiche.

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!

 

Macrolibrarsi Assistenza Chat

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI