Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Se Niente Importa

Perchè mangiamo gli animali?

Jonathan Safran Foer


(9 recensioni9 recensioni)


Prezzo: € 18,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 15 ore 21 minuti.
    Consegna stimata: Venerdì 9 Dicembre
  • Guadagna punti +36

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Aggiornato il 22 Novembre 2016 - Questo prodotto, che ha come titolo Se Niente Importa, redatto da Jonathan Safran Foer, fa parte della categoria Animali ed allevamenti e in particolare tratta di Animali non bestie. Prodotto dalla casa editrice Guanda e pubblicato in data Febbraio 2010 , è attualmente in "Disponibilità: Immediata". Il prezzo è di € 18,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Jonathan Safran Foer, da piccolo, trascorreva il sabato e la domenica con sua nonna. Quando arrivava, lei lo sollevava per aria stringendolo in un forte abbraccio, e lo stesso faceva quando andava via. Ma non era solo affetto, il suo: dietro c’era la preoccupazione costante di sapere che il nipote avesse mangiato a sufficienza.

La preoccupazione di chi è quasi morto di fame durante la guerra, ma è stato capace di rifiutare della carne di maiale che l’avrebbe tenuto in vita, perché non era cibo kosher, perché «se niente importa, non c’è niente da salvare». Il cibo per lei non è solo cibo, è «terrore, dignità, gratitudine, vendetta, gioia, umiliazione, religione, storia e, ovviamente, amore».

Una volta diventato padre, Foer ripensa a questo insegnamento e inizia a interrogarsi su cosa sia la carne, perché nutrire suo figlio non è come nutrire se stesso, è più importante. Questo libro è il frutto di un’indagine durata quasi tre anni che l’ha portato negli allevamenti intensivi, visitati anche nel cuore della notte, che l’ha spinto a raccontare le violenze sugli animali e i venefici trattamenti a base di farmaci che devono subire, a descrivere come vengono uccisi per diventare il nostro cibo quotidiano.

"Gli orrori quotidiani dell'allevamento intensivo sono raccontati in modo così vivido... che chiunque, dopo aver letto il libro di Foer, continuasse a consumare i prodotti industriali dovrebbe essere senza cuore o senza raziocinio."

J.M. Coetzee

"L'appello di Foer per un vegetarianismo di tipo etico è molto coinvolgente... Una solida e sconfortante indagine, con una forza di persuasione che scuoterà tutti coloro che mangiano carne."

Kirkus Reviews

"E' antropomorfismo provare a immaginarsi dentro la gabbia di un animale d’allevamento? E antropodiniego non farlo?

Una gabbia per galline ovaiole concede in genere a ogni animale una superficie all’incirca di quattro decimetri quadrati: uno spazio grande poco meno di un foglio A4. Le gabbie sono accatastate in pile da tre a nove — il Giappone detiene il record d’altezza per le gabbie di batteria, con pile di diciotto gabbie — in capannoni privi di finestre.

Entra mentalmente in un ascensore affollato, un ascensore così affollato che non riesci a girarti senza sbattere (esasperandolo) contro il tuo vicino. Un ascensore così affollato che spesso rimani sollevato a mezz’aria. Il che è una specie di benedizione, perché il pavimento inclinato è fatto di fil di ferro che ti sega i piedi. Dopo un po’ quelli che stanno nell’ascensore perderanno la capacità di lavorare nell’interesse del gruppo. Alcuni diventeranno violenti, altri impazziranno. Qualcuno, privato di cibo e speranza, si volgerà al cannibalismo.

Non c’è tregua, non c’è sollievo. Non arriverà nessun addetto a riparare l’ascensore. Le porte si apriranno una sola volta, al termine della tua vita, per portarti nell’unico posto peggiore..."

 

EditoreGuanda
Data pubblicazioneFebbraio 2010
FormatoLibro - Pag 363 - 14x22
Lo trovi in#Animali non bestie
Jonathan Safran Foer

Jonathan Safran Foer (Washington, 1977) è uno scrittore statunitense. Vive a Brooklyn, New York, con la moglie, la scrittrice Nicole Krauss — assieme alla quale è stato tra i curatori del... Leggi di più...

Acquista “Sei un Animale! + Se Niente Importa - 2 Libri”: Conviene!
Scopri la rivoluzione animalista! Acquista assieme questi 2 libri: sconto 15%

Sei un Animale!Se Niente Importa

Listino: € 40,00
Promo € 34,00
Risparmi € 6,00 !!

Acquista

Prodotti correlati



voto medio su 9 recensioni

8
0
1
0
0

Recensione in evidenza


Lucio Acquisto verificato

Libro stupendo.

Libro stupendo. Scritto benissimo. L'autore cerca di essere più imparziale possibile, e da un'approfondita e sconvolgente visione degli orrori dell'allevamento intensivo di animali. E' un libro che dovrebbero leggere tutti almeno una volta. E, comunque, non è affatto vero( come ha scritto qualcuno) che l'autore si dichiara "assolutamente favorevole alla cinofagia"...semplicemente fa una provocazione che condivido al 100%: se trattiamo cani e gatti come membri delle nostre famiglie...perchè per tante persone le sofferenze e le barbarie su maiali/bovini/polli/ecc... sono perfettamente accettabili? E' un controsenso assurdo...

Le 9 recensioni più recenti


icona

Lucio
Acquisto verificato

Libro stupendo.

Libro stupendo. Scritto benissimo. L'autore cerca di essere più imparziale possibile, e da un'approfondita e sconvolgente visione degli orrori dell'allevamento intensivo di animali. E' un libro che dovrebbero leggere tutti almeno una volta. E, comunque, non è affatto vero( come ha scritto qualcuno) che l'autore si dichiara "assolutamente favorevole alla cinofagia"...semplicemente fa una provocazione che condivido al 100%: se trattiamo cani e gatti come membri delle nostre famiglie...perchè per tante persone le sofferenze e le barbarie su maiali/bovini/polli/ecc... sono perfettamente accettabili? E' un controsenso assurdo...

(0 )

icona

Serena
Acquisto verificato

Libro molto interessante.

Libro molto interessante. a tratti molto triste e duro, ma lo consiglio!

(0 )

icona

isabella

Sono parzialmente delusa da questo libro

Sono parzialmente delusa da questo libro, anzi a dire la verità stavo per mollare la lettura a pag. 37 in quanto l'autore è assolutamente favorevole alla cinofagia, cosa per me inaccettabile e orribile. Poi dopo qualche giorno per riprendermi da questo shock ho continuato la lettura, ma i dati, le statistiche e le descrizioni degli animali negli allevamenti intensivi non sono una novità, già altri autori come Rifkin, Regan e Singer ne hanno parlato e anche con più dettagli e precisione. L'autore ha voluto compiere questa indagine non tanto per denunciare la situazione degli animali negli allevamenti industriali o cercare di informare la gente su quello che mangia, anzi egli lo ha fatto per un motivo prettamente egoistico: la nascita di suo figlio. Certo, molte cose che dice sono giuste ma sono delusa lo stesso da questa lettura soprattutto perché non condivido molte delle idee personali dell'autore come la cinofagia, aspettare la nascita di un figlio per cambiare stile alimentare e giustificare i carnivori.

(0 )

icona

Giada

Foer lo conoscevo per un altro...

Foer lo conoscevo per un altro libro ("Ogni cosa è illuminata"). Dopo "Skinny Bitch", l'esigenza di sapere qualcosa di più sulle scelte alimentari e su chi ne fa le spese, mi ha portata a questa lettura che consiglio perchè reputo fondamentale.

(0 )

icona

Ebe

Ero già vegetariana da anni

Ero già vegetariana da anni, quando, l'anno scorso, alcuni amici che gestiscono un B&B vegetariano con biblioteca (!) mi consigliarono caldamente la lettura del testo. Non avevo bisogno di sapere alcuni dettagli, in quanto la mia scelta era già di tipo etico, quindi in un certo senso non mi servivano informazioni specifiche. Mi sbagliavo. Conoscere i particolari, dona una maggiore consistenza e certezza nella scelta e permette di riconoscere meglio i tranelli mentali che ci vengono proposti. Io l'ho regalato solo ad alcuni amici che erano già in fase di transizione ... diversamente si stimola una resistenza inconscia. La scelta deve partire dalla coscienza individuale. Ebe

(0 )

icona

Daniela

Scritto molto bene

Scritto molto bene, scorrevole e appassionante anche se molto triste. E' sempre un po' sconvolgente leggere certe cose, ma credo che questo libro possa aiutare molte persone, che stanno pensando di migliorarsi, a cambiare alimentazione con coscienza. regalarlo, non sempre funziona però. Il cambiamento deve venire da dentro... Go Veg!

(0 )

icona

Franca
Acquisto verificato

da leggere

da leggere, regalare, consigliare. Solo se siamo bene informati siamo poi in grado di le nostre scelte con consapevolezza

(0 )

icona

Serenella
Acquisto verificato

Assolutamente da leggere!

Assolutamente da leggere!!! Importantissimo per conoscere tutto quello che c'è dietro la produzione di carne, uova, latte....prima di tutto gli Animali, e la loro enorme sofferenza, poi i rischi per la nostra salute e per l'ambiente.

(0 )

icona

Rosa Anna

Assolutamente da leggere e da divulgare.

Assolutamente da leggere e da divulgare. Forse questo sarà il libro della svolta, il libro che sveglierà le coscienze e ci farà vergognare di riempire allegramente i nostri corpi con l'atroce sofferenza di miliardi di esseri indifesi. O forse ci farà preoccupare per la nostra sorte, per la nostra salute, per la salute del pianeta e dei nostri figli alimentati con carni contaminate al 90% da deiezioni, batteri, virus, antibiotici, fattori di crescita e innumerevoli sostanze chimiche fino a farli ammalare gravemente. Gli allevamenti industriali arricchiscono poche grandissime multinazionali a capo anche delle solite case farmaceutiche che hanno tutto l'interesse a riempire di farmaci prima i poveri animali e poi noi. Ci conviene svegliarci o sarà troppo tardi! Susi

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste