Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Recinti e finestre

Dispacci dalle prime linee del dibattito sulla globalizzazione

Naomi Klein



Prezzo: € 7,90

3 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Rivisto in data 10 Novembre 2016 - Questo libro, dal titolo Recinti e finestre, creato da Naomi Klein, fa parte della categoria Attualità e temi sociali, approfondisce l'argomento Globalizzazione. Dato alle stampe dalla casa editrice Baldini & Castoldi e venduto dal Febbraio 2003 , è attualmente in "Fuori Catalogo". Il prezzo è pari a € 7,90.

3 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

No Logo ha articolato e messo in pagina i pensieri e gli interrogativi di una generazione in movimento, ne ha fotografato la presa di coscienza e le prime uscite pubbliche, accompagnandone il cammino e focalizzandone le proposte.

Con questa formula il primo saggio di Naomi Klein è diventato un best seller internazionale ed è stato tradotto in 23 lingue.Ma l'impegno della Klein a favore del Movimento non è terminato né si è esaurito con quella pubblicazione, anzi.

Da quel momento la giornalista canadese ha contribuito instancabilmente al dibattito sulla globalizzazione, sul suo impatto sulle economie minori e sul suo futuro.

Recinti e finestre riunisce due anni di interventi e commenti scritti in occasione di manifestazioni e convegni in tutto il mondo, testimonianze oculari e prese di posizione dal fronte della battaglia sulla globalizzazione; un quadro preciso di proteste e possibilità, di speranze per il cambiamento e barriere erette contro le stesse.

Il saggio raccoglie i migliori lavori della Klein, molti dei quali ancora inediti, su argomenti come Nafta, ogm e fondamentalismi economici.

Ma il libro riflette anche e soprattutto sulla natura della resistenza: sulla protesta di strada che ha sconvolto ed elettrizzato milioni di persone, sui propositi di sovversione colorata, «carnevalizia» e pacifica, e sull'apparente disorganizzazione che del movimento è in realtà una grande forza.

Provocatorio, intelligente e appassionato, Recinti e finestre è una guida di sopravvivenza al mondo delle grandi economie, un diario della globalizzazione e delle sue conseguenze, un documento su un periodo storico unico e irripetibile.

«...le forze di polizia possono dichiarare guerra a una protesta, possono imparare a contenerla, possono costruire recinzioni sempre più alte. Ma non c'è nessun recinto, alto quanto si voglia, capace di contenere un vero movimento sociale, perché è dappertutto.

Da anni noi impegnati in questo movimento ci nutriamo dei simboli dei nostri avversari: i loro marchi, i loro quartier generali, i loro summit.

Li abbiamo usati come slogan di protesta, come punti focali, come strumenti per l'educazione popolare. Ma questi simboli non sono mai stati i veri obiettivi: erano le leve, gli appigli.

I simboli erano solo le finestre. è ora di attraversarle.»

EditoreBaldini & Castoldi
Data pubblicazioneFebbraio 2003
FormatoLibro - Pag 247 - 14x20,5
Lo trovi in#Attualità #Globalizzazione
Naomi Klein

Naomi Klein, autrice di No logo, bestseller internazionale tradotto in 28 lingue, è nata a Montreal, in Canada, nel 1970. Attualmente vive e lavora a Toronto dove gestisce una rubrica sul... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni

Prodotti correlati



nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste