Torna su ▲
Quando i Cavalli Avevano le Dita

Stephen Jay Gould

Quando i Cavalli Avevano le Dita

Misteri e stranezze della natura

Promo Macrolibrarsi

SAPEVI CHE?

- Il reso è gratuito entro 15gg
- Puoi Pagare in contanti alla consegna senza supplemento

Ti piace questo libro?
    Quando i Cavalli Avevano le Dita - Misteri e stranezze della natura - Stephen Jay Gould - ★★★★
Oppure scrivi una recensione

Informazioni aggiuntive

Descrizione di Quando i Cavalli Avevano le Dita

La zebra è bianca a strisce nere o nera a strisce bianche? Come mai non ci sono animali con le ruote? Perché le imperfezioni presenti negli organismi sono prova dell'evoluzione?

Domande a volte bizzarre, aneddoti, mostri e meraviglie della natura sono altrettante occasioni di approfondite e brillanti indagini nel campo della paleontologia, della biologia, della storia naturale.

Scienziato dalla curiosità insaziabile e scrittore di grande comunicativa, Stephen Jay Gould tiene da anni una fortunata rubrica mensile sul "Natural History Magazine": Quando i cavalli avevano le dita raccoglie una parte dei saggi pubblicati in quella sede.

Gli spunti e i percorsi sono molteplici e possono apparire eterogenei - stranezze biologiche che si spiegano soltanto in rapporto al passato filogenetico delle specie, concezioni continuiste e discontinuiste dell'evoluzione, la frode di Piltdown, scienza e politica, l'estinzione delle specie ecc. -; in realtà gli argomenti trattati si organizzano attorno al tema portante del libro, la costruzione di un'immagine storica della natura, contribuendo con la loro varietà a suggerire la complessità e il fascino delle problematiche connesse all' evoluzionismo.

Le vostre recensioni su "Quando i Cavalli Avevano le Dita"

Condividi la tua opinione! Scrivi una recensione.


Nel testo "Quando i cavalli avevano le dita", Stephen Jay Gould, professore di geologia e biologia, raccoglie più di 30 saggi sulle stranezze della natura, principalmente concentrandosi sull'evoluzione biologica che ispira anche il titolo del libro. Ciò che colpisce ed emerge durante la lettura è sicuramente la semplicità e la facilità con cui lo scritto pone alla stregua di tutti tematiche altamente complesse. L'intento principale dello scrittore/biologo è infatti quello di chiarire, attraverso letture dinamiche e diverse, alcuni interessanti interrogativi circa l'evoluzione, mettendo in luce i vari motivi per cui questa è solitamente causata dalle imperfezioni genetiche di un organismo vivente. Ciò che intelligentemente emerge è anche la costruzione di una visione unitaria e omogenea della natura, soprattutto di quanto l'aspetto naturale influisca nella rapprresentazione e nell'evoluzione degli organismi viventi. E' un libro a carattere sicuramente scientifico, ma anche e soprattutto divulgativo e semplice.

Rispondi al commento

Tutte le recensioni...
Scrivi una recensione!
 
 

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



Elenco ULTIME NOVITÀ

Elenco NOVITÀ PER CATEGORIA

Elenco NUOVE PROPOSTE

PROSSIME PUBBLICAZIONI

IDEE REGALO

BEST SELLER

COMMENTATI DA VOI

Elenco MULTIMEDIA

Elenco ALTRO

Elenco CASE EDITRICI

Elenco AUTORI

 
 
 
 
 
 
 
Transfert [-25%]

Fino al 31 Ottobre 2014