Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Quando i Cavalli Avevano le Dita

Misteri e stranezze della natura

Stephen Jay Gould

Nuova ristampa
(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 13,00


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 11 ore 54 minuti.
    Consegna stimata: Venerdì 30 Settembre
  • Guadagna punti +26

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato in data 22 Settembre 2016 - Il volume, denominato Quando i Cavalli Avevano le Dita, il cui autore è Stephen Jay Gould, si trova nella categoria Cura dell'ambiente e Colture biologiche e approfondisce il tema Natura e Habitat. Distribuito dalla casa editrice Feltrinelli e pubblicato in data Settembre 2006 nei nostri magazzini è in "Disponibilità: Immediata". Il prezzo è Euro 13,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

La zebra è bianca a strisce nere o nera a strisce bianche? Come mai non ci sono animali con le ruote? Perché le imperfezioni presenti negli organismi sono prova dell'evoluzione?

Domande a volte bizzarre, aneddoti, mostri e meraviglie della natura sono altrettante occasioni di approfondite e brillanti indagini nel campo della paleontologia, della biologia, della storia naturale.

Scienziato dalla curiosità insaziabile e scrittore di grande comunicativa, Stephen Jay Gould tiene da anni una fortunata rubrica mensile sul "Natural History Magazine": Quando i cavalli avevano le dita raccoglie una parte dei saggi pubblicati in quella sede.

Gli spunti e i percorsi sono molteplici e possono apparire eterogenei - stranezze biologiche che si spiegano soltanto in rapporto al passato filogenetico delle specie, concezioni continuiste e discontinuiste dell'evoluzione, la frode di Piltdown, scienza e politica, l'estinzione delle specie ecc. ; in realtà gli argomenti trattati si organizzano attorno al tema portante del libro, la costruzione di un'immagine storica della natura, contribuendo con la loro varietà a suggerire la complessità e il fascino delle problematiche connesse all'evoluzionismo.

EditoreFeltrinelli
Data pubblicazioneSettembre 2006
FormatoLibro - Pag 415 - 13 x 20 cm
Nuova RistampaFebbraio 2016
Lo trovi in#Natura e Habitat #Saggi e racconti
Stephen Jay Gould

Stephen Jay Gould (1941-2002), professore di geologia, biologia e storia della scienza all'Università di Harvard, ha saputo unire grande preparazione scientifica ed eccezionale capacità di... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 1 recensioni

0
1
0
0
0

Recensione in evidenza


Silvana

Nel testo "Quando i cavalli avevano...

Nel testo "Quando i cavalli avevano le dita", Stephen Jay Gould, professore di geologia e biologia, raccoglie più di 30 saggi sulle stranezze della natura, principalmente concentrandosi sull'evoluzione biologica che ispira anche il titolo del libro. Ciò che colpisce ed emerge durante la lettura è sicuramente la semplicità e la facilità con cui lo scritto pone alla stregua di tutti tematiche altamente complesse. L'intento principale dello scrittore/biologo è infatti quello di chiarire, attraverso letture dinamiche e diverse, alcuni interessanti interrogativi circa l'evoluzione, mettendo in luce i vari motivi per cui questa è solitamente causata dalle imperfezioni genetiche di un organismo vivente. Ciò che intelligentemente emerge è anche la costruzione di una visione unitaria e omogenea della natura, soprattutto di quanto l'aspetto naturale influisca nella rapprresentazione e nell'evoluzione degli organismi viventi. E' un libro a carattere sicuramente scientifico, ma anche e soprattutto divulgativo e semplice.

Le 1 recensioni più recenti


icona

Silvana

Nel testo "Quando i cavalli avevano...

Nel testo "Quando i cavalli avevano le dita", Stephen Jay Gould, professore di geologia e biologia, raccoglie più di 30 saggi sulle stranezze della natura, principalmente concentrandosi sull'evoluzione biologica che ispira anche il titolo del libro. Ciò che colpisce ed emerge durante la lettura è sicuramente la semplicità e la facilità con cui lo scritto pone alla stregua di tutti tematiche altamente complesse. L'intento principale dello scrittore/biologo è infatti quello di chiarire, attraverso letture dinamiche e diverse, alcuni interessanti interrogativi circa l'evoluzione, mettendo in luce i vari motivi per cui questa è solitamente causata dalle imperfezioni genetiche di un organismo vivente. Ciò che intelligentemente emerge è anche la costruzione di una visione unitaria e omogenea della natura, soprattutto di quanto l'aspetto naturale influisca nella rapprresentazione e nell'evoluzione degli organismi viventi. E' un libro a carattere sicuramente scientifico, ma anche e soprattutto divulgativo e semplice.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste