Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Orgasmo e Pregiudizio

Il sesso perduto di Jane Austen

Arielle Eckstut


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 9,90

9 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Modificato il 17 Novembre 2016 - Questo prodotto, avente titolo Orgasmo e Pregiudizio, il cui ideatore è Arielle Eckstut puoi trovarlo in Letture e in particolare tratta di Saggi e racconti. Prodotto da Newton & Compton Editori e edito nel mese di Novembre 2006 , attualmente è in "Fuori Catalogo". Il suo valore è di € 9,90.

9 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Nel 2002 una appassionata lettrice di Jane Austen, durante un soggiorno in un ostello dell’Hertfordshire, si imbatté in una scatola nascosta, contenente un manoscritto autografo dell’autrice inglese, una scoperta letteraria di grande rilievo: le scene di sesso dei romanzi di Jane Austen tagliate dall’editore. Nascosto da Cassie, sorella minore di Jane Austen, nel 1818, il materiale che costituisce questo libro getta una luce nuova su tutta l’opera della Austen, esplicitando la sensualità latente e repressa che serpeggia in tutti i suoi romanzi. Ma va rivisto anche il giudizio sul carattere della stessa autrice: infatti nelle lettere alla sorella e al suo editore, Thomas Egerton, ritrovate insieme al manoscritto, si leggono la rabbia e il disappunto per i tagli eccessivi che i romanzi subivano per essere giudicati accettabili e decenti. Orgoglio e pregiudizio, Ragione e sentimento, Mansfield Park, Emma, L’abbazia di Northanger e Persuasione contenevano infatti il racconto di amplessi consumati furtivamente, roventi scene d’amore lesbico, rapporti incestuosi, piaceri solitari, stranezze sadomaso che rivelano aspetti impensabili dei caratteri dei protagonisti, intrattenimenti e giochi erotici che lasciano senza parole, nei quali ritroviamo tutta l’ottocentesca grazia e l’ironia della Austen. Pubblicate per la prima volta, queste pagine perdute costituiranno una scioccante sorpresa per gli appassionati di Jane Austen, e un invito a leggerne tutte le opere per quelli che ancora non la conoscono...
EditoreNewton & Compton Editori
Data pubblicazioneNovembre 2006
FormatoLibro - Pag 157 - 13,5x18
Lo trovi in#Saggi e racconti

Arielle Eckstut è innamorata di Jane Austen dalla tenera età di cinque anni. Da allora ha scritto più di 150 saggi critici sulla grande autrice (sebbene neanche uno, finora, sia stato... Leggi di più...


voto medio su 1 recensioni

0
1
0
0
0

Recensione in evidenza


desire

E' un testo molto interessante per...

E' un testo molto interessante per tutti quelli che giudicano Jane Austen noiosa e per tutti quelli che pensano che i suoi romanzi siano antiquati. Nel testo si capisce che forse non era leia esser bigotta, anzi era fin troppo spregiudicata per l'epoca.

Le 1 recensioni più recenti


icona

desire

E' un testo molto interessante per...

E' un testo molto interessante per tutti quelli che giudicano Jane Austen noiosa e per tutti quelli che pensano che i suoi romanzi siano antiquati. Nel testo si capisce che forse non era leia esser bigotta, anzi era fin troppo spregiudicata per l'epoca.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste