Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Manifesto per la Soppressione dei Partiti Politici

Simone Weil


(1 recensioni1 recensioni)


Prezzo: € 7,00

8 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Modificato il 10 Novembre 2016 - Questo prodotto, denominato Manifesto per la Soppressione dei Partiti Politici, stilato da Simone Weil, fa parte della categoria Attualità e temi sociali, Critica sociale. Prodotto dalla casa editrice Castelvecchi e stampato nel mese di Maggio 2008 , è in stato di "Fuori Catalogo". Il costo del libro è di € 7,00.

8 visitatori hanno richiesto di essere avvisati

Prodotti simili

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Il semplice uso delle parole democrazia e repubblica obbliga a interrogarsi con estrema attenzione sulle seguenti questioni: come dare all'uomo la possibilità di esprimere il proprio giudizio sui grandi problemi della vita pubblica? Come impedire che circoli tra il popolo, nel momento in cui sta esprimendo la sua volontà, una sorta di rabbia distruttiva collettiva? Non è possibile parlare di legittimità repubblicana senza pensare a queste due domande. Non è facile trovare delle soluzioni, ma è evidente, dopo un attento esame, che qualsiasi soluzione implica, prima di tutto, la soppressione dei partiti politici.
EditoreCastelvecchi
Data pubblicazioneMaggio 2008
FormatoLibro - Pag 67 - 11x16,5
Lo trovi in#Critica sociale


voto medio su 1 recensioni

1
0
0
0
0

Recensione in evidenza


Loris

Feroce e perentorio saggio breve della...

Feroce e perentorio saggio breve della straordinaria Simone Weil. Partendo dal vero spirito del "Contratto Sociale" di Rousseau, l'autrice riflette sul bene e la giustizia, analizza la passione (considerata il movente dell’ingiustizia e del crimine), si sofferma sulla questione della volontà generale e arriva a lucide conclusioni non solo sui partiti politici, ma anche sul senso di democrazia e repubblica. Nel particolare la Weil, mette a nudo i veri intenti dei partiti (crescita esponenziale verso forme di totalitarismo) e meccanismi per raccogliere consensi e mantenerli (leva sulle passioni collettive e pressione sul pensiero individuale delle persone). Ottimo libello per riflettere in generale sull’intero panorama odierno e capire di quanto inutilmente molta gente si riempia la bocca con parole oramai vuote di senso, tra cui "democrazia", "bene del paese" e "onestà".

Le 1 recensioni più recenti


icona

Loris

Feroce e perentorio saggio breve della...

Feroce e perentorio saggio breve della straordinaria Simone Weil. Partendo dal vero spirito del "Contratto Sociale" di Rousseau, l'autrice riflette sul bene e la giustizia, analizza la passione (considerata il movente dell’ingiustizia e del crimine), si sofferma sulla questione della volontà generale e arriva a lucide conclusioni non solo sui partiti politici, ma anche sul senso di democrazia e repubblica. Nel particolare la Weil, mette a nudo i veri intenti dei partiti (crescita esponenziale verso forme di totalitarismo) e meccanismi per raccogliere consensi e mantenerli (leva sulle passioni collettive e pressione sul pensiero individuale delle persone). Ottimo libello per riflettere in generale sull’intero panorama odierno e capire di quanto inutilmente molta gente si riempia la bocca con parole oramai vuote di senso, tra cui "democrazia", "bene del paese" e "onestà".

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste