Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

L'Alleanza Contro Babilonia

Usa, Israele e l'attacco all'Iraq

John K. Cooley



Prezzo: € 18,00


Rivisto in data 02 Dicembre 2016 - Questo testo, intitolato L'Alleanza Contro Babilonia, fatto da John K. Cooley puoi trovarlo nella categoria Attualità e temi sociali, in particolare approfondisce il tema Medioriente e conflitti nel mondo. Pubblicato da Eleuthera Editrice e venduto dal Maggio 2005 , è attualmente in "Non disponibile". Il prezzo attuale è di Euro 18,00.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Le rovine dell'antica Babilonia sono ancora lì a ricordarci che il conflitto attuale è uno dei tanti che hanno travolto l'Iraq e più in generale il Medio Oriente. E alla storia vecchia e recente si ricollega Cooley, con magistrale tocco di narratore e giornalista. per spiegare l'invasione e l'occupazione dell'Iraq. Questa guerra segna un punto di svolta nelle relazioni tra l'Occidente e il mondo arabo e altera l'equilibrio di potere in Medio Oriente. L'elemento cruciale di questa svolta è la relazione tra Israele e gli Stati Uniti. Nell'analizzare le drammatiche vicende attuali da questa prospettiva specifica, Cooley apre un'ampia prospettiva storica che per l'appunto parte dalla Babilonia biblica e arriva e si dispiega pienamente ai nostri giorni, mostrandoci come gli interessi di usa e Israele fossero dapprima contraddittori ma come si sia gradualmente creata un'alleanza tra i due. Un'alleanza contro Babilonia. Le tesi di Cooley si basano su fonti inedite oltre che sulla sua personale conoscenza di personaggi centrali delle vicende medio-orientali, come l'israeliano Ben Gurion, l'ex scià di Persia, l'egiziano Sadat, re Hussein di Giordania e lo stesso Saddam Hussein.
"La guerra in Iraq è incomprensibi le senza quello che ci dice questo nuovo coraggioso libro di John Cooley", ha detto Brady Kiesling, ex diplomatico usa in varie capitali arabe, che ha dato le dimissioni per protesta contro la politica medio-orientale di Bush.
"In questo libro John Cooley rompe il silenzio sul ruolo cruciale che ha avuto Israele nell'avventura imperiale in Iraq. Per dirla tutta: la coda a Tel Aviv ha spesso fatto dimenare il cane a Washington. Questo libro è essenziale e brillante. Bisogna leggerlo." John Pilger
EditoreEleuthera Editrice
Data pubblicazioneMaggio 2005
FormatoLibro - Pag 319 - 12,5x19
Notedell'autore di UNA GUERRA EMPIA
Lo trovi in#Attualità #Globalizzazione #Medioriente e conflitti nel mondo

John K. Cooley, giornalista e scrittore, è stato per oltre 40 anni corrispondente dal Medio Oriente e dall'Africa del Nord, in particolare per la rete americana ABC NEWS. Ha scritto diversi libri. Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste