Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


La Vera Meditazione

Scopri la libertà della perfetta consapevolezza

Adyashanti


(2 recensioni2 recensioni)


Prezzo: € 11,90


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 2 disponibili: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 4 ore 54 minuti.
    Consegna stimata: Mercoledì 7 Dicembre
  • Guadagna punti +24

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Update del 27 Novembre 2016 - Questo testo ha come titolo La Vera Meditazione, redatto da Adyashanti puoi trovarlo nella categoria Libri Spiritualità, più precisamente nella sottocategoria Crescita spirituale. Realizzato da BIS Edizioni e stampato nel mese di Luglio 2010 , si trova in stato di "Disponibilità: Immediata". Il prezzo è attualmente pari a € 11,90.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti
Catalogo Generale Macro

Catalogo Gruppo Macro 2017

E' uscito il nuovo catalogo 2017 del Gruppo Editoriale Macro, edizione speciale "Fermati Vivi" per i 30 anni di attività!

Scaricalo gratuitamente

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Lascia che ogni cosa sia ciò che è

Ogni metodo di meditazione affronta necessariamente il rapporto tra l'ego e l'universo. Dal confronto tra noi stessi e gli oggetti e le persone che ci circondano nascono tutte le domande che muovono la nostra personale ricerca della consapevolezza.

Se ci fermiamo ad osservare il mondo senza farci domande su chi siamo noi osservatori, possiamo senz'altro approfondire la conoscenza di moltissimi aspetti che riguardano le realtà a noi esterne. Ma questo non significa ancora meditare veramente.

Cos'è quindi la Vera Meditazione? Per Adyashanti semplicemente non esiste. Esiste l'esperienza personale attraverso la quale ciascuno di noi può abbandonare il povero punto di vista dell'ego e prendere il largo, come una goccia d'acqua, nel mare dell'esistente.

Quel mare è la consapevolezza universale, altrimenti detta amore, spirito, intelligenza; un tutto che si riversa nel nostro ego e nel quale, al tempo stesso, siamo immersi.

Se avete intuito che vivere e meditare sono la stessa cosa, la Vera Meditazione è un raggio di luce che permetterà alla vostra serenità di sbocciare pienamente. Adyashanti, con la sobrietà e solarità che lo contraddistinguono, vi aiuterà a rimuovere i sassi che ostacolano il vostro cammino e a trovare la vostra piena, personale libertà

 

Scopri la libertà della perfetta consapevolezza

Adyashanti, letteralmente” Pace Perfetta”, è un maestro spirituale atipico. La vera meditazione, uno dei suoi best seller, non impone un metodo per raggiungere la consapevolezza, e non propone uno sforzo per raggiungere l'equilibrio desiderato.

Il semplice e potentissimo stimolo che deriva da queste pagine è quello di abbandonare le manipolazioni e prendere il largo nel mare dell'esistente per come ci si presenta. Un tuffo nella nostra interiorità che ci rende capaci di una serena e gratificante introspezione.

La vera meditazione propone una via del tutto personale al raggiungimento della consapevolezza, e media tra la rigidità della riflessione e l'eccessiva leggerezza di pensiero che a volte sfuma nelle nebbie del sogno.

La proposta di Adyashanti è di non estraniarci da quel che viviamo, perché la sicurezza, il silenzio e la consapevolezza non sono stati dell'essere, e non riguardano la percezione. La vera meditazione e la condizione di libertà che ne derivano è una conseguenza del saper vivere come pensiamo, e di pensare nello stesso modo in cui viviamo perché, come ci rivela Adyashanti, vivere e meditare sono la stessa cosa.

Una splendida introduzione alla meditazione per coloro che pensano di non averne il tempo o le capacità, un illuminante approccio personale alla meditazione per coloro che non hanno trovato nei vari metodi una risposta valida alle proprie domande.

 

EditoreBIS Edizioni
Data pubblicazioneLuglio 2010
FormatoLibro - Pag 104 - 15x21
Lo trovi in#Meditazione #Crescita spirituale
Adyashanti

Adyashanti ha scelto di diventare maestro Zen nel 1996, dopo quattordici anni di studi approfonditi . Da allora ha aiutato tantissime persone nel loro cammino spirituale. Per il suo stile non... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 2 recensioni

0
1
0
1
0

Recensione in evidenza


Elsa

Sì, è un bel libro. Peccato che la presentazione non gli faccia onore. Per niente. La presentazione dei contenuti del libro è: 1) poco comprensibile perché fatica nel tentativo di dire qualcosa di cui non capisce bene il significato 2) non si sa dove va a parare 3) chi l'ha scritta non ha nessuna esperienza diretta di che cosa scrive. Il che non è obbligatorio. In tal caso conviene leggere il libro, comunque, in modo approfondito nel tentativo di evitare di scrivere fischi x fiaschi. Questo crea anche dei malintesi, cito per es. il passo: “La proposta di Adyashanti è di non estraniarci da quel che viviamo, perché la sicurezza, il silenzio e la consapevolezza non sono stati dell'essere, e non riguardano la percezione.” E che vordì? Inoltre, la sicurezza no, ma silenzio e consapevolezza certo che sono stati dell’essere e Adyashanti lo sa bene.

Le 2 recensioni più recenti


icona

Maddalena
Acquisto verificato

Io l'ho trovato di una ripetitività...

Io l'ho trovato di una ripetitività esagerata. Posso capire che a volte la ripetitività serva a far entrare nella mente un argomento che esce dai soliti schemi della quotidianità, ma in questo caso mi sembra davvero eccessivo! Un concetto, neanche troppo complesso, che si può ridurre a due facciate viene ripetuto per 30 pagine, ragion per cui ne ho interrotto la lettura. Forse i tempi non sono maturi.

(0 )

icona

Elsa

Sì, è un bel libro. Peccato che la presentazione non gli faccia onore. Per niente. La presentazione dei contenuti del libro è: 1) poco comprensibile perché fatica nel tentativo di dire qualcosa di cui non capisce bene il significato 2) non si sa dove va a parare 3) chi l'ha scritta non ha nessuna esperienza diretta di che cosa scrive. Il che non è obbligatorio. In tal caso conviene leggere il libro, comunque, in modo approfondito nel tentativo di evitare di scrivere fischi x fiaschi. Questo crea anche dei malintesi, cito per es. il passo: “La proposta di Adyashanti è di non estraniarci da quel che viviamo, perché la sicurezza, il silenzio e la consapevolezza non sono stati dell'essere, e non riguardano la percezione.” E che vordì? Inoltre, la sicurezza no, ma silenzio e consapevolezza certo che sono stati dell’essere e Adyashanti lo sa bene.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste