Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Il Paradosso dell'Euro

Luci e ombre dieci anni dopo

Lorenzo Bini Smaghi



Prezzo: € 18,50


Aggiornato il 06 Dicembre 2016 - Questo libro, avente titolo Il Paradosso dell'Euro, dell'autore Lorenzo Bini Smaghi, si trova nella categoria Attualità e temi sociali e si trova nella sottocategoria Critica sociale. Redatto da Rizzoli e edito nel mese di Agosto 2008 , si trova in stato di "Fuori Catalogo". Questo libro costa € 18,50.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Per un americano un dollaro vale un dollaro. E per un europeo quanto vale un euro?

Un’analisi lucida e di grande attualità di un protagonista italiano in Europa. Per comprendere a fondo vantaggi e svantaggi dell’euro. E convincere gli euroscettici.

Modelle e attori vogliono farsi pagare solo in euro. Sulla 5th avenue è la moneta più gradita dai commercianti. Ed è anche la valuta preferita sui mercati finanziari internazionali, ma i circa 320 milioni di cittadini europei che la usano abitualmente per comprare il pane o affittare casa non sembrano altrettanto soddisfatti. È questo il paradosso dell’euro, moneta forte all’estero e debole in patria. Ma è proprio vero che l’euro ci ha impoveriti?

Alla vigilia del decimo anniversario dell’euro, l’economista Lorenzo Bini Smaghi, membro del Comitato esecutivo della Banca centrale europea, spiega le ragioni di questo atteggiamento schizofrenico. Secondo l’autore uno dei problemi legati alla valuta è rappresentato dalla “percezione” dell’inflazione piuttosto che da aumenti reali. Sono molti gli esempi che dimostrano che non tutto è raddoppiato con l’euro. In dieci anni i quotidiani hanno avuto un aumento medio annuo inferiore al 3 per cento. Alcuni prezzi sono aumentati fortemente, ma la causa va cercata in tutte quelle situazioni contingenti all’avvento dell’euro come la globalizzazione, la scarsità di materie prime, la crescita economica mondiale comuni anche ad altri Paesi che non hanno l’Euro.

Da quando è entrato in vigore, il 1° gennaio 1999, l’euro ci ha permesso di superare il frenetico alternarsi dei governi e l’emergenza dell’11 settembre, la guerra in Iraq e lo shock petrolifero, la bolla virtuale e la recente crisi dei mutui subprime, tenendo testa alle principali crisi politico-economiche di quest’ultimo decennio.

Un intervento di grande competenza e puntualità che aiuta a fare chiarezza in una difficile situazione per l’economia internazionale e quella italiana.

EditoreRizzoli
Data pubblicazioneAgosto 2008
FormatoLibro - Pag 215 - 14,5x23
Lo trovi in#Attualità #Critica sociale

uno dei massimi esperti della moneta unica europea, dal 2005 è membro del Comitato esecutivo della Banca centrale europea, dove ha preso il posto di Tommaso Padoa Schioppa. Ha studiato economia... Leggi di più...


nessuna recensione

Scrivi per primo una recensione
Scrivi una recensione

Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste