Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00


I Geni Manipolati di Adamo - Libro

Le origini umane attraverso l'ipotesi dell'intervento biogenetico

Pietro Buffa


(13 recensioni13 recensioni)


Prezzo di listino: € 15,70
Prezzo: € 13,35
Risparmi: € 2,36 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Alta disponibilità
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 53 ore 22 minuti.
    Consegna stimata: Martedì 6 Dicembre
  • Guadagna punti +27

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Revisione del 08 Novembre 2016 - Il volume, avente titolo I Geni Manipolati di Adamo - Libro, di Pietro Buffa, si trova nella categoria Nuove rivelazioni e religioni, in particolare approfondisce l'argomento Saggistica e religione. Stampato da Uno Editori in data Novembre 2015 , in questo momento è in "Disponibilità: Immediata". Il costo è € 13,35.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti
Catalogo Generale Macro

Catalogo Gruppo Macro 2017

E' uscito il nuovo catalogo 2017 del Gruppo Editoriale Macro, edizione speciale "Fermati Vivi" per i 30 anni di attività!

Scaricalo gratuitamente

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

IL LIBRO ATTESO DAGLI OLTRE 100.000 LETTORI DI MAURO BIGLINO

Prefazione di Mauro Biglino

Le origini della vita sulla Terra e in modo particolare dell’essere umano sono, allo stato dell’arte, argomento di discussione di due scuole di pensiero dominanti da sempre contrapposte: tenaci sostenitori dell’evoluzionismo da una parte e altrettanto irremovibili seguaci della tradizione religiosa creazionista, dall’altra.

Liberato da quella chiave di lettura teologica forse mai appartenuta agli antichi autori biblici, il libro della Genesi ci racconta una storia molto diversa da quella comunemente tramandata. Una storia tutta fisica in cui la presenza dell’essere umano sulla Terra potrebbe non ripercorre i sentieri di un
divino atto creazionistico né quelli di un naturale processo evolutivo ma quelli di una “terza via” che collega le nostre origini a ciò che oggi definiremmo un “interventismo biogenetico”.

In questo saggio l’autore analizza il dibattuto tema cercando di compendiare in modo logico l’insieme di informazioni bibliche portate a sostegno della sopracitata ipotesi con diverse acquisizioni scientifiche a noi contemporanee, in modo da esplorare eventuali relazioni tra questi due mondi apparentemente così distanti.

Tra i principali temi trattati:

  • Genesi - la creazione miracolistica dell’uomo è un falso teologico? Diversi elementi sembrano respingere gli scenari proposti dalla religione dogmatica in favore di qualcos’altro.
  • Clonazione umana - i testi antichi ne parlano?
  • Oltre le specie naturali - quando l’evoluzione diventa espressione di un intervento esterno.
  • Ingegneria genetica - dove ci porterà?
  • All’interno del genoma per comprendere cosa ci ha reso umani.
  • … e molto altro ancora.

"La nostra filogenesi è stata caratterizzata da una eccezionale rapidità e da tre importanti “balzi evolutivi” sui quali la scienza ufficiale ancora si interroga. Proviamo ad introdurre ipotesi alternative a quelle comunemente veicolate."
-Pietro Buffa

Prefazione

Introduzione

1. Non è creazione

2. Gli antichi testi descrivono miti o riportano cronache?

  • Avvenimenti straordinari nei testi antichi
  • I Vimana nelle antiche scritture indiane
  • Enoch: il profeta biblico che viaggiò in cielo
  • La questione centrale: dagli Elohim a Dio?
  • Antichi astronauti, una tesi mai tramontata

3. Ominazione. Genesi di un enigma

  • Le scimmie australopitecine
  • Improvvisamente l’ominazione ebbe inizio
  • Rivedere l’ipotesi di Sitchin
  • Ancora su Homo habilis: come uscì dal continente africano?
  • Da Homo habilisa Homo erectus

4. Ominazione. Forme umane moderne e la comparsa di Homo sapiens

  • Homo sapiens, oltre l’evoluzione adattativa
  • L’origine africana di Homo sapiens e la diffusione attraverso il Medio Oriente: scienza e testi concordano
  • ... e le scimmie? Il lento divenire degli scimpanzé

5. Dentro il genoma

  • L’assetto cromosomico di Homo sapiens
  • La controversa origine del cromosoma
  • I geni dell’ominazione
  • Il dna non codificante, sede di informazioni non ancora definite
  • Sopra il genoma

6. Manipolare l’evoluzione biologica

  • Integrare la selezione naturale
  • Il concetto di “evoluzione guidata”
  • Interventismo biogenetico: progettare deterministicamente i cambiamenti
  • L’ombra dell’eugenetica
  • Ottenere nuove specie viventi

7. I geni manipolati di Adamo

  • Clonazione ed embrioni geneticamente modificati
  • Adamo ed Èva, una speciale umana progenie?
  • Esseri umani geneticamente modificati in seguito posti all’interno del Gan Eden
  • Fuori dall’Eden: nessuna condanna ma solo conseguenze biologiche
  • L’identità del serpente

Considerazioni finali

Appendice

Ringraziamenti

L’autore

EditoreUno Editori
Data pubblicazioneNovembre 2015
FormatoLibro - Pag 150 - 14x20 cm
Lo trovi in#Verità segrete #Saggistica e religione

Introduzione

Le origini della vita sulla Terra e in modo particolare dell’essere umano sono, allo stato dell’arte, argomento di discussione di due scuole di pensiero dominanti da sempre contrapposte tra loro: da una parte troviamo i tenaci sostenitori dell’evoluzionismo, mentre dall'altra abbiamo gli altrettanto irremovibili seguaci della tradizione religiosa creazionista.

Attraverso l’interpretazione dei dati scientifici a disposizione, gli evoluzionisti indicano che tutte le specie viventi sono legate da una relazione di parentela e condividono antenati comuni. L’accumularsi di mutazioni genetiche favorevolmente selezionate dall'ambiente, porta le specie a modificare nel tempo le proprie caratteristiche biologiche proprio com'è accaduto a Homo sapiens, che in maniera del tutto analoga agli altri organismi va considerato come l’attuale risultato di un naturale processo evolutivo.

I creazionisti attribuiscono invece a Dio la creazione del tutto e sulla base di una tradizionale lettura teologica del primo libro della Bibbia, Genesi, ritengono che ogni forma di vita che oggi osserviamo sia apparsa sulla terra così come Dio la volle in origine. Nessuna relazione di parentela tra le specie sarebbe dunque plausibile e l’idea che queste possano autonomamente modificarsi nel tempo, fino a generare addirittura nuove varietà (speciazione), risulta inaccettabile.

Confrontare forme di pensiero così differenti implica entrare in argomenti intrinsecamente molto delicati. 

Per continuare a leggere, clicca qui: > Introduzione - I Geni Manipolati di Adamo - Libro di Pietro Buffa

Pietro Buffa nasce a Palermo nel 1973. Biologo Molecolare specializzato in Bioinformatica svolge da oltre quindici anni attività di ricerca nel settore del-la genomica e dell’analisi computer... Leggi di più...

Acquista “Antico e Nuovo Testamento - Libri Senza Dio + I Geni Manipolati di Adamo - 2 Libri”: Conviene!
Scopri le origini dell'uomo, acquista assieme questi 2 libri di Mauro Biglino e Pietro Buffa: sconto 15%

I Geni Manipolati di AdamoAntico e Nuovo Testamento - Libri Senza Dio

Listino: € 30,60
Promo € 26,01
Risparmi € 4,59 !!

Acquista


voto medio su 13 recensioni

7
3
1
2
0

Recensione in evidenza


Fabrizio Acquisto verificato

Lettura da vacanza:

Lettura da vacanza: mi sembra doveroso fare un po' di divulgazione per questo lavoro trovato interessantissimo e perché ho una forte avversione a tutti i tipi di dogmi, soprattutto in ambito scientifico. Ho da poco finito di leggere questo libro di Pietro Buffa, biologo molecolare che svolge ricerca nel settore della genomica, e penso che tutti quelli che come me hanno davvero curiosità di sapere da dove veniamo come specie umana, dovrebbero leggere questo libro, si tratta di una lettura molto leggera e "per tutti", da fare i due o tre pomeriggi, contiene tanti aggiornamenti sulle novità emerse dallo studio del genoma umano e le incrocia con gli studi che tanti altri ricercatori di altre discipline (principalmente storiche) hanno fatto negli ultimi decenni (le mie letture preferite degli ultimi anni) . Da portare in vacanza: assolutamente si! :)

Le 13 recensioni più recenti


icona

virgilio
Acquisto verificato

Puntualizzazione darwiniana.

Che noi si esista anche per interferenza aliena non pregiudica l'idea darwiniana della selezione naturale, semplicemente ne allarga lo scenario e sposta il pieno e spontaneo effettuarsi storico del suo meccanismo ad altro luogo galattico: l'eventuale "Terra" dei soggetti alieni. Il darwinismo dà rilevanza all'interazione dei fenomeni fisici come a quella fra gli organismi: la casualmente sinergica, la competitiva, la conflittuale e pure la collaborativa reciprocamente vantaggiosa. L'estinzione dei grandi rettili per l'intrusione globalmente dirompente d'un corpo celeste innescò l' eccezionale input dei mammiferi, liberandoli dal ruolo di mere prede e lasciandogli spazi e risorse monopolizzati dai primi. L'ipotetico intervento alieno è in linea di principio "eccezionale" come detto corpo extraterrestre. Così il saggio ben scientificamente motivato di Buffa non necessariamente contrasta col darwinismo bensì par solo ispirarne un aumento degli attori, pervadendolo col rischiarante incanto d'ogni sguardo cosmico.

(0 )

icona

Fabrizio
Acquisto verificato

Lettura da vacanza:

Lettura da vacanza: mi sembra doveroso fare un po' di divulgazione per questo lavoro trovato interessantissimo e perché ho una forte avversione a tutti i tipi di dogmi, soprattutto in ambito scientifico. Ho da poco finito di leggere questo libro di Pietro Buffa, biologo molecolare che svolge ricerca nel settore della genomica, e penso che tutti quelli che come me hanno davvero curiosità di sapere da dove veniamo come specie umana, dovrebbero leggere questo libro, si tratta di una lettura molto leggera e "per tutti", da fare i due o tre pomeriggi, contiene tanti aggiornamenti sulle novità emerse dallo studio del genoma umano e le incrocia con gli studi che tanti altri ricercatori di altre discipline (principalmente storiche) hanno fatto negli ultimi decenni (le mie letture preferite degli ultimi anni) . Da portare in vacanza: assolutamente si! :)

(0 )

icona

Paolo
Acquisto verificato

Ho trovato questo libro molto interessante...

Ho trovato questo libro molto interessante e di facile comprensione anche ai neofiti. Ben strutturato anche se un pò troppo succinto. Crea comunque ottimi spunti di riflessione aggiornando il lettore sulle più recenti scoperte nell'ambito della genetica. Oltre alla teoria evoluzionista e creazionista, occupa un posto rilevante anche una terza teoria, quella interventista secondo la quale l'accellerazione dell'evoluzione dell'uomo sia stata voluta per uno scopo ben preciso. Quale sia è la domanda che rimane sospesa nell'aria.

(0 )

icona

Michele
Acquisto verificato

Uno spunto di riflessione valido per...

Uno spunto di riflessione valido per chi non si è mai avvicinato alle tematiche relative all'evoluzione umana. Sarebbe lecito però aspettarsi di più, perlomeno per quanto riguarda le argomentazioni scientifiche. Se una sintesi delle teorie di Biglino può essere necessaria, visto il contesto, almeno gli argomenti più originali in questo ambito, ovvero quelli relativi alla genetica, meriterebbero degli approfondimenti, mentre anch'essi sono trattati con estrema sintesi, quasi in forma di tesina. Il quadro complessivo è messo insieme con cognizione di causa, e non è per nulla banale, tuttavia le argomentazioni sono ridotte davvero all'osso. Se poi consideriamo che 3/4 del testo riassumono il lavoro di un altro autore, i cui libri hanno già un costo elevato rispetto al numero di pagine, spendere più di qualche spicciolo per leggerne un riassunto mi sembra davvero insensato, nonché una perdita di tempo e denaro per chi già conosce l'argomento in questione! Chiaramente la critica ruota tutta intorno al prezzo

(0 )

icona

Lorena

UN LIBRO IMPERDIBILE dovrebbe trovarsi a...

UN LIBRO IMPERDIBILE dovrebbe trovarsi a casa di tutti, atei o credenti, religiosi di qualunque religione..teologi e genetisti,scienziati e dottori, laureati o analfabeti..la cultura deve essere patrimonio utile, assoluto per chiunque voglia addentrarsi oltre al mito ..oltre a dogmi e preconcetti..oltre al fondamentalismo o all'integralismo..oltre a tutte quelle congetture che hanno fatto della civiltà umana solo mercificazione..quando nasciamo abbiamo un patrimonio mentale totalmente accessibile..crescendo buona parte di esso ci viene asportato, sostituendolo con l'inserimento di programmi altro non sono che tutti i preconcetti tramandati dalle nostre radici culturali di generazione in generazione...se il trucco c'è..sta solo nella nostra capacita' di utilizzare la nostra mente consentendo ad essa di aprirsi e affacciarsi a nuove teorie, nuovi orizzonti..la bellezza della vita sta nella sua esplorazione..ben vengano libri come questo e uomini di tale portata...grazie a loro possiamo evolverci...grazie!!!

(0 )

icona

baldo
Acquisto verificato

E' il primo libro che leggo...

E' il primo libro che leggo su questo tema. Sicuramente facile da leggere, e con tanti spunti di riflessione. Un ottimo punto di partenza per interrogarsi ed approfondire l'argomento.

(0 )

icona

Amina
Acquisto verificato

E' un libro agile e stringato...

E' un libro agile e stringato che enuncia chiaramente quello che l'autore ha da dire dal suo punto di vista, che e' quello dello scienziato genetista, sui "facciamo finta che" Biglino ci propone dal proprio punto di vista, che e' quello del traduttore( super qualificato). Trovo che il valore di questo libro stia, oltre che ovviamente per il contenuto, anche nello stile per cosi' dire scientifico che l'autore adotta, in linea col suo essere un professore accreditato. Il fatto che queste due alte professionalita' si avvalorino e arricchiscano a vicenda e' secondo me la cosa piu' significativa; infatti se nessuno di loro due e' per cosi' dire una personalita' eccentrica, Buffa e' un esponente della scienza ufficiale, segno che altre menti sono pronte a pensare in modo nuovo fatti noti da sempre, e poi a divulgare il loro pensiero.

(0 )

icona

Vittoria
Acquisto verificato

un lavoro attento e raffinato che...

un lavoro attento e raffinato che guarda oltre le classiche risposte preconfezionate sulla nostra origine. molto belli i capitoli sulla genetica dove si nota l approfondita conoscenza dello scrittore. consigliatissimo.

(0 )

icona

Lorenzo
Acquisto verificato

Una delusione.

Una delusione. Libro atteso e comprato subito dopo l'uscita per la portata rivoluzionaria delle nuove prove genetiche che si è rivelato molto succinto nella sua parte di contenuti innovativi. Per il resto riprende pari pari gli argomenti delle tesi di Biglino al quale non aggiunge molto. Si tratta di un libretto di poche pagine e di piccolo formato... insomma è tutto molto ristretto. Chi ha già letto Biglino o visto sue conferenze non si aspetti molto da questa lettura... Lorenzo

(0 )

icona

Francesco
Acquisto verificato

Lodevole lo sforzo di ricerca e...

Lodevole lo sforzo di ricerca e le varie connessioni, ma pensavo ci fosse di più

(0 )

icona

Margherita
Acquisto verificato

Il libro mi é piaciuto molto.

Il libro mi é piaciuto molto. Ogni volta che si finisce un capitolo, ti viene subito voglia di iniziare l'altro, per saperne di più. L'autore é riuscito ad introdurci ad argomenti complessi e tortuosi, con chiarezza e senza tralasciare davvero nulla. Aspetto con ansia il prossimo libro!

(0 )

icona

GIOVANNI
Acquisto verificato

Un lavoro ben strutturato e a...

Un lavoro ben strutturato e a mio avviso di impatto.

(0 )

icona

giorgio
Acquisto verificato

Un libro sicuramente affascinante

Un libro sicuramente affascinante, contiene svariati spunti interessanti ma 142 pagine sono davvero poche.Un approfondimento maggiore, magari in un appendice sarebbe stata sicuramente ben accetta. Capisco che la volontà di presentare un testo accessibile ai più, ma chi come me, si è piacevolmente divorato le pubblicazioni di Mauro Biglino, troverà delle ripetizioni che leggerà in fretta. Spero che l'autore, prima o poi, ci rilasci qualche informazione in più in future opere.

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste