Macrolibrarsi.it
800 089 433 / 0547 346 317
Assistenza Clienti — Lun/ven 9:00-18:00

Altri clienti hanno acquistato anche...



Derubati di Sovranità - Libro

La guerra delle élite contro i cittadini

Gianluca Ferrara


(3 recensioni3 recensioni)


Prezzo di listino: € 6,90
Prezzo: € 5,87
Risparmi: € 1,04 (15 %)


Aggiungi ai preferiti
  • Quantità disponibile

    Solo 1 disponibile: affrettati!
  • Disponibilità: Immediata

    Ordina entro 23 ore 39 minuti.
    Consegna stimata: Lunedì 12 Dicembre
  • Guadagna punti +12

    Accumula credito per i prossimi acquisti. Leggi di più

Modificato in data 22 Novembre 2016 - Questo volume, che si intitola Derubati di Sovranità - Libro, dell'autore Gianluca Ferrara, è stato inserito nella categoria Attualità e temi sociali, approfondisce il tema Critica sociale. Redatto dalla casa editrice Punto d'Incontro e distribuito in data Novembre 2014 , in questo momento è in "Disponibilità: Immediata". Il suo prezzo è Euro 5,87.

Possiamo aiutarti?

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

Contattaci
assistenza clienti

SPEDIZIONE GRATUITA

per ordini superiori ai 29 € in tutta l'Italia

CONTRASSEGNO GRATUITO

Puoi pagare comodamente in contanti

RESO GRATUITO

Hai 15 giorni di tempo per rendere l'articolo

Chi si trova alla plancia di comando di questo mondo globalizzato?
Chi veramente guida questo sistema antiecologico che garantisce guadagni a pochi e miseria a molti?

Chi in Europa ha voluto che scoppiasse una guerra economica fra i paesi dell’Eurozona?

Chi ci ha trasformato da cittadini sovrani in sudditi inconsapevoli? E chi ci ha privato della speranza, convincendoci che non c’è alternativa a questa dittatura del mercato? 

Esiste un livello superiore a quello della casta partitica e delle mafie, i cui sperperi e crimini al confronto sono marachelle da bambini. È il potere delle multinazionali, delle lobby degli armamenti e delle grandi banche speculative, che hanno istituzionalizzato la loro azione in organi determinanti, come è successo in Europa con la BCE.

In una società ormai senza democrazia, in cui le relazioni vitali sono regolate dall’incessante ricerca del profitto e dove l’unica fede è quella riposta nel dio mercato, il vero potere è detenuto da chi controlla l’emissione della moneta, i partiti e i mass media.

Oltre a rispondere a domande scomode, Gianluca Ferrara offre un utile strumento per trasformare frustrazione e indignazione in partecipazione e cambiamento.

Occorre invertire subito la rotta e puntare a un modello di società in cui l’uomo non sia più considerato come merce, ma come creatura in grado di convivere con la natura e le altre specie viventi. 

Dedica

Premessa

PARTE PRIMA - Come ci è stata rubata la sovranità

  • L'ordine mondiale
  • Il crollo dell'argine
  • Il motore s'ingrippa
  • Grumi di potere: Gruppo Bilderberg e Commissione Trilaterale
  • Il sistema Goldman Sachs
  • Il pensiero unico in Europa
  • Il ring di Eurolandia
  • La fine della democrazia

PARTE SECONDA - Come riacquistare sovranità

  • La mano invisibile che ci ha rubato la Sovranità
  • La Piramide della Sovranità
  • La verità semantica
  • Guarire dalla sindrome del missionario
  • Ingranaggi della grande macchina
  • Una decrescita per non morire tutti keynesiani
  • Sovranità da riconquistare
  • Unire le tessere del puzzle
  • Una visione d'insieme

Nota sull'autore

EditorePunto d'Incontro
Data pubblicazioneNovembre 2014
FormatoLibro - Pag 142 - 12 x 17 cm
Lo trovi in#Politica #Critica sociale

Anteprima del libro

L'articolo 1 della nostra Carta Costituzionale enuncia che:l'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro e che la Sovranità appartiene al popolo. A queste tre enunciazioni formali però non corrispondono delle verità sostanziali.

Dopo il referendum istituzionale del 2 giugno 1946 la nostra forma di Stato è diventata repubblicana, ma che viga lademocrazia, come vedremo, non è del tutto verosimile se si intende con democrazia il termine che deriva dal greco composto da kratos (potere) e demos (popolo).

Anche che sia fondata sul lavoro è diventata un'enunciazione formale dato che oggi, per via delle politiche economiche di stampo neoliberista imposte da Bruxelles, si fa spesa pubblica a vantaggio delle banche e non per arginare la disoccupazione che ha raggiunto livelli equivalenti a quelli del 1945.

E infine la Sovranità non appartiene al popolo dato che la politica è succube di questa dittatura economica che attraverso il modello neoclassico garantisce i grandi interessi economico-finanziari.

Per continuare a leggere, clicca qui: > Anteprima del libro "Derubati di Sovranità" di Gianluca Ferrara

Gianluca Ferrara

Gianluca Ferrara Laureato in scienze politiche, è autore di opere di saggistica (Viaggio nella droga proibita, Dio non ha la barba, Incenerire i rifiuti? No, grazie) e di narrativa (Più forte del... Leggi di più...

Dello stesso autore


Vedi tutte le pubblicazioni


voto medio su 3 recensioni

3
0
0
0
0

Recensione in evidenza


Pietro

testo molto scorrevole che descrive e...

testo molto scorrevole che descrive e percorre le cause che hanno portato alla fine della sovranità del popolo italiano. Dal club bilderberg alla commissione trilaterale. Per poi passare alla famosa banca Goldman Sachs. Il libro prosegue spiegando al lettore il concetto di sovranità e come sia possibile poterna riconquistare se tutti uniti agiamo insieme e con consapevolezza.

Le 3 recensioni più recenti


icona

Pietro

testo molto scorrevole che descrive e...

testo molto scorrevole che descrive e percorre le cause che hanno portato alla fine della sovranità del popolo italiano. Dal club bilderberg alla commissione trilaterale. Per poi passare alla famosa banca Goldman Sachs. Il libro prosegue spiegando al lettore il concetto di sovranità e come sia possibile poterna riconquistare se tutti uniti agiamo insieme e con consapevolezza.

(0 )

icona

Fabrizio
Acquisto verificato

Dopo aver letto questo libro la...

Dopo aver letto questo libro la cosa che ci passa subito alla mente è una domanda: com'è possibile che ci siamo fatti ingannare, dai governi e loro rappresentanti, per così tanti anni?

(0 )

icona

Renzo

Una crisi economica che pare interminabile

Una crisi economica che pare interminabile, la disoccupazione in crescita, il maltempo che imperversa con gravi danni e lutti non sono una fatalità, ma sono il frutto della sistematica azione dell’uomo che sta depredando il pianeta. Cosa c’è dietro questo scenario apocalittico, chi sono i principali colpevoli di tali sfortune? Questo libro di Gianluca Ferrara fornisce le risposte e, guardate bene, non si tratta di ipotesi campate in aria, ma è il risultato di un approfondito studio di carattere economico e sociologico basato esclusivamente su dati ufficiali. Tuttavia, temo che non possa essere creduto, visto che è un guscio di verità in un mare in tempesta di menzogne, propinateci da anni in modo subdolo e ossessivo. Subito ci si pone una domanda: c’è rimedio? C’è, ma prima occorre recuperare la sovranità dell’uomo, cioè noi e non altri, quelli dei poteri occulti, dobbiamo diventare artefici del nostro destino. Già il prendere coscienza del nostro stato è un buon inizio e grazie a questo bellissimo saggio di

(0 )


Golden Books S.r.l.
Via Emilia Ponente 1705
47522 Cesena (FC)
P.iva e C.F. e C.C.I.A.A. 03271030409
Reg. Impr. di Forlì – Cesena n.293305
Capitale Sociale € 12.000 I.V.
Licenza SIAE 4207/I/3993
Macrolibrarsi è un marchio registrato
di Golden Books S.r.l. - Nimaia e Tecnichemiste