Torna su ▲
Avvento 2016
Idee Regalo

Anteprima del libro "Derubati di Sovranità" di...

Leggi alcune pagine estratte dal libro di Gianluca Ferrara "Derubati di Sovranità"

Anteprima del libro "Derubati di Sovranità" di Gianluca Ferrara

L'articolo 1 della nostra Carta Costituzionale enuncia che: l'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro e che la Sovranità appartiene al popolo. A queste tre enunciazioni formali però non corrispondono delle verità sostanziali.

Dopo il referendum istituzionale del 2 giugno 1946 la nostra forma di Stato è diventata repubblicana, ma che viga la democrazia, come vedremo, non è del tutto verosimile se si intende con democrazia il termine che deriva dal greco composto da kratos (potere) e demos (popolo).

Anche che sia fondata sul lavoro è diventata un'enunciazione formale dato che oggi, per via delle politiche economiche di stampo neoliberista imposte da Bruxelles, si fa spesa pubblica a vantaggio delle banche e non per arginare la disoccupazione che ha raggiunto livelli equivalenti a quelli del 1945.

E infine la Sovranità non appartiene al popolo dato che la politica è succube di questa dittatura economica che attraverso il modello neoclassico garantisce i grandi interessi economico-finanziari.

Allargando l'orizzonte, con la caduta del muro di Berlino e la nascita del WTO la dottrina neoliberista è dilagata in tutto il mondo sino a diventare pensiero unico.

I Paesi poveri o, meglio impoveriti, sono stati privati della Sovranità alimentare: le economie di sussistenza sono state spazzate via dalla globalizzazione dei mercati, che ha avvantaggiato le multinazionali che hanno rubato la Terra a milioni di contadini per produrre monocolture oppure inondando le piccole economie locali con i loro prodotti super competitivi perché sostenuti da sovvenzioni statali (dumping, altro che libero mercato). Il brevetto sulle sementi e, in generale, come vedremo, questa violenta trasformazione da economie di sussistenza a economie di mercato, ha causato il suicidio di migliaia di contadini, ha prodotto povertà estreme per gli Stati del sud del mondo e guadagni per le multinazionali, guadagni tali da vantare bilanci maggiori dell'intero PIL di molti Stati.

Il trasferimento di Sovranità dai popoli a questi grumi di potere ha fatto ammalare il mondo che, giorno dopo giorno, rischia un arresto cardiaco. La concentrazione della ricchezza ha impedito di assorbire l'offerta produttiva e così i guadagni si sono spostati dall'economia reale alla finanza speculativa.

Ma il vero dramma è che non basta più riacquistare una Sovranità come quella monetaria, che non è sufficiente una decapitazione dei vertici finanziari senza un preliminare e autentico cambiamento culturale.

Senza un cambio di paradigma, si darebbe inevitabilmente il colpo da ko all'ecosistema, proprio perché all'uomo, negli ultimi decenni, è stata inculcata un'ingordigia senza limite, indispensabile e funzionale a questo modello della crescita infinita in un pianeta finito. Per affrontare questa che viene definita semplicisticamente crisi quindi non basta solo una ricetta economica, è necessaria una nuova visione culturale, una rinascita sociale.

Occorre riconquistare la Sovranità più importante di tutte che è quella della consapevolezza, della cittadinanza attiva.

La vera vittoria di questo Sistema è che, oltre ad averci derubato delle nostre Sovranità, ci ha convinto che non ci sono alternative, che non è possibile configurare una nuova realtà al cui centro ci sia l'uomo, e non il mercato.

Come è accaduto che in una società dell'informazione, ci sia stata nascosta questa verità?
Come svelare ai più questa regia che ci ha trasformato tutti in attori inconsapevoli, come accade al protagonista di The Truman Show?

 

I vostri commenti - Scrivi un commento!

Nessun commento presente

Scrivi un commento!

Articoli correlatiTorna su Torna suDisponi gli articoli a grigliaDisponi gli articoli a lista

Derubati di Sovranità - Libro

La guerra delle élite contro i cittadini

Gianluca Ferrara

(3)
€ 5,87 € 6,90 (-15%) Solo 1 disponibile: affrettati!
Disponibilità: Immediata

Libro - Punto d'Incontro - Novembre 2014 - Politica

Chi si trova alla plancia di comando di questo mondo globalizzato? Chi veramente guida questo sistema antiecologico che garantisce guadagni a pochi e miseria a molti? Chi in Europa ha voluto che scoppiasse una guerra... scheda dettagliata

Possiamo aiutarti?

assistenza clienti

I nostri operatori sono a tua disposizione per assisterti.

 

Assistenza Clienti

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi sconti, promozioni e novità direttamente nella tua casella di posta.

Guadagna subito +50 PUNTI per i tuoi futuri acquisti e premi.



COMMUNITY

Seguici su Facebook
Ti Piace Macrolibrarsi?
Se ti piace clicca su:
   

I LIBRI PIU' VENDUTI

 

SPECIALI